Elenco giochi Xbox One - Genere Casual

Copertina Coffin Dodgers - Xbox One
  • Piattaforme: PC, PS4, Xbox One
  • Produttore:Milky Tea Studios
  • Sviluppatore:Milky Tea Studios
  • Genere:Azione, Casual, Indie
  • PEGI:7+
  • Multiplayer Locale:Supportato
  • Multiplayer Online:Supportato
  • Data di uscita: 6 maggio 2016
  • In Coffin Dodgers devi salvare uno dei sette strambi residenti di una comunità per anziani, ognuno in corsa per salvarsi l'anima in sella a uno scooter truccato, sfidando nientepopodimeno che il Tristo Mietitore in persona. I nostri vecchi eroi sono equipaggiati con una serie di armi e gadget fatti in casa, per controbattere a qualsiasi attacco del Tristo Mietitore e dei suoi zombi. Riuscirai a sopravvivere alla comunità per anziani?

    I giocatori devono affrontare il Tristo Mietitore e altri avversari in un campionato composto da 13 corse, in cui solo i piloti più abili sopravvivranno. Ci sono 4 aree distinte all'interno della comunità per anziani Sunny Pines, ognuna con il suo proprio mini-campionato in cui dovrai prevalere sui tuoi avversari per poter proseguire oltre. Se sei il fanalino di coda, cederai la tua anima al Mietitore. La gara finale ha luogo in ciascuna delle 4 aree in uno scontro diretto tra te e il Tristo Mietitore.

    Progredendo nel gioco, le ambientazioni si fanno sempre più apocalittiche, mentre l'ombra del Mietitore si allunga lentamente su Sunny Pines. Presta attenzione al seguito del Mietitore: i suoi diabolici amici cercheranno di fermare i tuoi progressi.

    Caratteristiche principali:

    • Gareggia e affronta il Tristo mietitore e il suo esercito di zombi
    • Salva uno dei sette strambi residenti di una comunità per anziani
    • Personalizza e modifica il tuo scooter
    • Combattimento giocatore contro giocatore e fisica ragdoll
    • Ambientazioni di gioco a mondo aperto in 3D
    • 13 tracciati di gara unici
    • Modalità Storia e Prova a cronometro a giocatore singolo
    • Modalità di gara multigiocatore online
    • Modalità di gioco a mondo aperto in 3D per giocatore singolo e multigiocatore online
    • Modalità di gara versus per multigiocatore locale (2-4 giocatori)
    • Supporto completo per controller e tastiera
    • Carte collezionabili e obiettivi di Steam

    Un caloroso benvenuto alla comunità per anziani dove l'apparenza inganna...

    Dopo essersi sistemati per tirare il fiato, in seguito a una vita piena di lavoro e responsabilità, i residenti di Sunny Pines passano i giorni nell'ozio e la loro vita non potrebbe essere più tranquilla.

    Tuttavia, un nuovo e losco residente, il signor Tristo Mietitore, sembra voler gettare scompiglio nella comunità. Dopo aver speso anni girovagando per la Terra in cerca di anime, il signor Tristo Mietitore decide che Sunny Pine è il posto in cui appenderà il suo berretto, potendo impossessarsi delle anime restando comodo sulla sua sedia a dondolo. Ma sette tra i più vitali anziani della comunità hanno altre idee e vogliono dimostrare al Mietitore che non avrà vita facile a Sunny Pines.

    I sette decidono di fare un patto con il Tristo Mietitore: un campionato di corse in scooter, dove in palio ci sono le loro anime. Se riusciranno a dimostrare di essere veloci e pieni di vita e vincere il campionato, potranno continuare a vivere. Quelli troppo lenti saranno invece condannati alla comunità per anziani dell'aldilà.

    Ciò che il Mietitore non dice ai tizi di Sunny Pines è che, una volta prese le loro anime, le farà tornare sulla Terra come parte del suo esercito di non morti: zombi da corsa in scooter che faranno di tutto per far sì che nessuno vinca, con ogni mezzo a loro disposizione.
--
Il nostro voto
voto utenti
    Copertina SpeedRunners - Xbox One
    • Piattaforme: PC, PS4, Xbox One
    • Produttore:tinyBuild
    • Sviluppatore:DoubleDutch Games
    • Genere:Azione, Casual, Indie
    • PEGI:7+
    • Sito ufficiale:http://www.tinybuild.com/speedrunners
    • Multiplayer Locale:Supportato
    • Multiplayer Online:Supportato
    • Data di uscita: 1 giugno 2017
    • In una città piena di supereroi, sconfiggere il crimine é diventata una competizione a sé. Fortunatamente ci sono abbastanza razzi, bombe, rampini, spine, e altro materiale in giro -- per rendere la competizione divertente e veloce. Benvenuti su SpeedRunners.

      SpeedRunners é un gioco a piattaforme competitivo per 4 giocatori con rampini, potenziamenti, e ambienti interattivi. Corri, salta, oscilla intorno, spara razzi, usa i rampini sulla gente per buttarla fuori dallo schermo.

      Caratteristiche Chiave:
      - Gioco a Piattaforme Competitivo per 4 giocatori online e offline!
      - Tieni il passo del giocatore più veloce in gioco, o cadi fuori dallo schermo venendo eliminato!
      - Usa armi come missili, mine e rampini per ridurre in rovina i tuoi amici, e farti nuovi nemici!
      - Multigiocatore locale e online! Puoi avere 2 giocatori su una poltrona contro altri 2 giocatori in internet? Certo che puoi!
      - Bot abilitati - gioca da solo contro una serie di avversari IA. O mettili nelle partite con altra gente!
      - Un tutorial ti insegna come giocare
      - Controller compatibile (e consigliato!)
      - Modificatori di gioco unici
      - Un personaggio che si chiama Unic!
      - Editor di livelli in piena regola con oltre migliaia di livelli
      - 50+ personaggi giocabili e sbloccabili
      - Un sistema di leghe completamente attivo
      - Modalità Party Locale che ti consente di impostare una partita locale che non si ferma mai - perfetto per i party!
    --
    Il nostro voto
    voto utenti
      Empire
      Empire
      La Bambola Assassina

      6

      La Bambola Assassina

      Finalmente un horror più intelligente che sanguinolento

      La mia vita con John F. Donovan
      La mia vita con John F. Donovan

      Tanta retorica nel debutto Hollywoodiano di Xavier Dolan

      Rapina a Stoccolma
      Rapina a Stoccolma

      La vera storia sulla nascita della famosa sindrome

      Toy Story 4
      Toy Story 4

      Giocattoli on the road!

      I morti non muoiono

      2

      I morti non muoiono

      Jarmusch e zombi: un binomio perfetto