Speciale Cooler Master Caliber R1

Sempre comodi con Cooler Master

Speciale Cooler Master Caliber R1
Tiscali GameSurf

Uno dei tanti mercati aperti, e sostenuti, dal gaming professionistico e dal fenomeno degli Youtuber è sicuramente quello delle sedie da gaming. Belle, comode, colorate e in alcuni casi personalizzabili, le sedute studiate e realizzate per rendere più agevoli le lunghe sessioni di gioco, sono diventate ormai un must have per chi per necessità o diletto deve passare tanto tempo di fronte ad un monitor. Anche Cooler Master non è rimasta insensibile alla crescita di questo segmento di mercato, proponendo la sua Caliber R1.

La seduta Cooler Master presenta il classico design ergonomico tipico di questo genere di prodotti che quasi “abbraccia” chi si siede, costringendolo ad una posizione ottimale o limitando di gran lunga le possibilità di posizioni scorrette che, ripetute nel tempo, possono portare importanti scompensi alla schiena. I materiali utilizzati sono di ottima fattura, solidi ma confortevoli, studiati proprio per non affaticare la schiena dopo ore di utilizzo. Sedute e schienali sono imbottiti in schiuma di lattice e ricoperti da un tessuto in pelle che consente la traspirazione, ad evitare un eccesso di sudorazione. Contrariamente ad altre marche sul mercato i braccioli sono regolabili solo in altezza, ma è apprezzabile la forma ergonomica dello stesso che “accoglie” perfettamente il vostro avambraccio.

 

Lo schienale è regolabile nella sua inclinazione fino ad un massimo di 180°, ideale quando volete rilassare i muscoli lombari, consentendovi di sdraiarvi completamente. Anche la Caliber R1 supporta la tecnologia Zero Tilt che permette di non ribaltarvi proprio durante questa operazione. Merito anche di una base solida, a “cinque punte”, munita di ruote per lo spostamento della sedia, adatte a qualsiasi tipo di pavimento.

Il montaggio della Caliber R1 è davvero molto semplice e una volta tolti i pochi pezzi dall’imballaggio (piuttosto importante nelle dimensioni), vi basterà una mezz’ora scarsa per mettere assieme seduta, schienale e base. Un consiglio: utilizzare un cacciavite e una chiave a brugola di buona fattura e non quella compresa in confezione. All’interno della confezione troverete anche due cuscini in morbido memory foam: uno destinato al supporto lombare e l’altro per quello cervicale. Valutate bene l’utilizzo di questi accessori e utilizzateli solo se necessari o se migliorano effettivamente la comodità della seduta.

Personalmente ho ritenuto il supporto lombare troppo rigido e, soffrendo di diversi problemi in zona lombo sacrale, ho preferito lasciar perdere il suo utilizzo preferendo ricorrere al solo supporto per la zona cervicale. Purtroppo, Cooler Master non si è sbizzarrita troppo nella scelta dei colori, presentando solo una singola variante in nero con inserti viola. Insomma, dovrete farvela piacere per forza, ma l’abbinamento è comunque gradevole ed elegante. Il prezzo è abbordabile per tutte le tasche, proponendosi al pubblico a 199 euro con garanzia di due anni.

La Caliber R1 della Cooler Master è una buona sedia da gaming che vi farà compagnia nelle vostre lunghe sessioni di gioco o di lavoro. Pur non portando particolari novità, si è dimostrata robusta e confortevole, ad un prezzo accessibile per tutte le tasche.