Ozark 4, tutto quello che c’è da sapere sulla quarta stagione

La quarta e ultima stagione della serie televisiva con Jason Bateman e Laura Linney è disponibile su Netflix: scopriamo la trama, il cast e tutti i dettagli su Ozark 4.

Tiscali GameSurf

La famiglia Byrde - coinvolta in loschi affari a Ozark - è tornata su Netflix. Ozark 4, la stagione conclusiva della serie drammatica, è disponibile nella piattaforma di streaming a partire dal 21 gennaio 2022. In questo articolo scoprirai tutti i dettagli sulla quarta stagione dell’amatissima serie televisiva. Marty e Wendy riusciranno a risolvere la loro drammatica e delicatissima situazione?

Ozark 4, la trama

Di cosa parla Ozark 4? La serie TV - che tratta diverse tematiche, tra cui il capitalismo, la sopravvivenza e le dinamiche familiari - racconta la storia della famiglia Byrde. Marty ricicla il denaro sporco di uno dei più grandi cartelli della droga messicani. La situazione diventa sempre più rischiosa e complessa per i protagonisti.

Dove eravamo rimasti?

Prima di scoprire la trama di Ozark 4, facciamo un passo indietro. A seguire trovi il finale della terza stagione. “All In”: è questo il titolo dell’ultimo episodio di Ozark 3. Ben, il fratello di Wendy, è stato ucciso. La donna trascorre le giornate in macchina, ubriacandosi per dimenticare la tragica fine del fratello. Capisce però che deve riprendere in mano la propria vita: torna nuovamente a casa. Ruth si licenzia e afferma di non voler avere più niente a che fare con i Byrde.

Helen, l’avvocatessa di un cartello messicano, intende fermare Wendy e Marty, così da prendere il loro posto. I due coniugi, dopo aver scoperto le intenzioni di Helen, decidono di proporre a Navarro un accordo. Quest’ultimo, che controlla il cartello, “invita” i Byrde in Messico. Quando Marty e Wendy scendono dall’aereo, Nelson uccide Helen. Navarro intende intensificare i legami con i Byrde.

La trama della quarta stagione

Qual è la trama della quarta stagione? I protagonisti devono affrontare le conseguenze di quanto accaduto nello sconvolgente finale della terza stagione. Helen è morta, Navarro vuole intensificare gli affari con i Byrde. Marty e Wendy - visivamente turbati dalla situazione - riusciranno a trasformare il più grande errore della loro vita in un vantaggio? I coniugi - che nella terza stagione si erano ritrovati l’uno contro l’altro - dovranno riuscire a collaborare per sopravvivere.

Il cast

Dopo lo straordinario successo dei precedenti episodi, Ozark torna su Netflix con la quarta stagione. Nel cast torneranno moltissimi attori già apparsi nello show. Jason Bateman interpreta Marty Byrde, il personaggio principale. L’attore statunitense ha recitato in diverse serie televisive di successo, come La casa nella prateria, Supercar, Arrested Development - Ti presento i miei, Scrubs - Medici ai primi ferri e The Outsider. Jason Bateman è conosciuto anche per alcuni ruoli sul grande schermo: l’interprete è apparso in Palle al balzo - Dodgeball, Ti odio, ti lascio, ti..., Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie, Hancock, Tropic Thunder, State of Play, Il primo dei bugiardi, Come ammazzare il capo... e vivere felici e Juno.

Laura Linney presta il volto a Wendy, la moglie di Marty. Linney ha ottenuto due candidature al Premio Oscar alla migliore attrice (per Conta su di me e La famiglia Savage) e una candidatura all’Oscar alla miglior attrice non protagonista per Kinsey. L’attrice ha recitato nei film L'olio di Lorenzo, Schegge di paura, The Truman Show, The Life of David Gale, Mystic River, Love Actually e Il calamaro e la balena.

I figli di Wendy e Marty sono interpretati da Sofia Hublitz (Louie, Horace and Pete) e Skylar Gaertner (Daredevil). Julia Garner veste i panni di Ruth Langmore (The Americans, The Get Down, Maniac, Modern Love, Sin City - Una donna per cui uccidere), Lisa Emery (Sex and the City, Law & Order: Trial by Jury, Fringe, Blindspot) è Darlene Snell, Jessica Frances Dukes (Jessica Jones) interpreta Maya Miller.

Ozark 4 (parte 1) in streaming: la data d’uscita

La prima parte di Ozark 4 è disponibile in streaming su Netflix a partire dal 21 gennaio 2021. La piattaforma distribuisce la serie televisiva negli oltre 190 paesi in cui il servizio è attualmente attivo. Ricordiamo che per accedere al catalogo di Netflix è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile (sono disponibili tre differenti piani).

Vorresti recuperare le prime tre stagioni di Ozark? Anche i precedenti episodi sono disponibili in streaming su Netflix. A seguire trovi il trailer ufficiale della quarta stagione.

Quando uscirà la seconda parte di Ozark 4?

La quarta stagione di Ozark è composta da 14 episodi suddivisi in due parti. I primi 7 episodi sono disponibili a partire dal 21 gennaio. Per la seconda parte, gli spettatori potrebbero dover attendere ancora un po’: gli ultimi episodi dovrebbero arrivare presumibilmente a metà 2022 o inizio 2023.