Gamesurf

Summer Game Fest - Prima Parte

Una lunga carrellata di novità dal mondo videoludico

Summer Game Fest - Prima Parte
Tiscali GameSurf

La comunicazione videoludica passa sempre di più attraverso il digitale. Già prima della pandemia, alcune fra le maggiori compagnie del settore avevano scelto di gestire i loro grandi annunci in autonomia, realizzando personalmente i relativi show in streaming. Ostacolando l'organizzazione di grandi fiere come l'E3 (che speriamo ritorni al suo splendore il prossimo anno), il covid non ha fatto altro che accelerare un processo già in corso, che per certi versi pare inevitabile. Nel frattempo, il vuoto lasciato da questi eventi è stato occupato da kermesse prettamente digitali come la Summer Game Fest, organizzata da una figura che ormai ha assunto una importanza primaria nella comunicazione videoludica, quel Geoff Keighley che già fa da mattatore a dicembre con i Game Awards. Per "Summer Game Fest" si intende una serie di spettacoli in streaming, trasmessi da molteplici realtà del settore, come ad esempio Microsoft; in questo speciale ci occupiamo solo dello show principale, condotto da Keighley stesso, all'interno del quale sono stati trasmessi più di trenta trailer, fra novità assolute e aggiornamenti sui titoli in fase di sviluppo. Vediamoli insieme.


Street Fighter 6 - Il prossimo capitolo della serie di picchiaduro per eccellenza, Street Fighter, ha cominciato a svelare il suo gameplay in occasione del recente State of Play di Sony e adesso prosegue con un altro personaggio. Alla Summer Game Fest, Capcom ha infatti presentato il nuovo design di Guile, il maggiore dell'esercito americano dall'inconfodibile capigliatura bionda con i capelli ritti in testa. Nel trailer, Guile non solo ricorre alle sue classiche supermosse, il Sonic Boom (l'onda a forma di boomerang) e il Somersault Kick (il calcio volante in girata), ma sfodera nuovi colpi speciali contro Ryu e Luke. Come di consueto, il suo scenario ha sullo sfondo i caccia dell'aeronautica militare USA, ma questa volta l'azione si è spostata da una base aerea a una nave portaerei. Ricordiamo che Street Fighter 6 uscirà nel 2023 su Playstation 4 e 5, Xbox Series X|S e PC.


Aliens: Dark Descent - Geoff Keighley aveva avvisato il pubblico di non aspettarsi grandi annunci a sorpresa durante la Summer Game Fest, ma il secondo trailer dello show è una anteprima mondiale. Focus Interactive presenta un nuovo videogame appartenente al franchise di Alien: per la precisione, il nome "Aliens" parrebbe suggerire che faccia riferimento al secondo film della saga. In effetti, come nel film, così in Dark Descent ci troveremo a comandare una squadra di marine coloniali che dovrà affrontare un'orda di xenomorfi, la quale si è abbattuta su un altro avamposto umano nello spazio, la luna di Lethe. Questo titolo è un action tattico in visuale isometrica per un solo giocatore, con missioni che vanno compiute scegliendo i propri marine fra cinque classi disponibili. Bisogna curare la salute (fisica e mentale) dei soldati, nonché pianificare la gestione delle risorse. Sviluppato dallo studio francese Tindalos Interactive, Aliens: Dark Descent atterrerà nel 2023 su Playstation 4 e 5, Xbox One e Series X|S, PC.


The Callisto Protocol - Come Street Fighter 6, anche il nuovo horror spaziale del team californiano Striking Distance Studios aveva fatto capolino già allo State of Play di Sony. Se il trailer mostrato in quella occasione aveva lasciato intuire un certo gusto per il gore, adesso viene messo in chiaro che non si tratterà di una esperienza adatta agli stomaci più delicati, perché sono stati completamente rimossi i freni alla brutalità. Arrivato alla Summer Game Fest, The Callisto Protocol scatena infatti tutta la sua violenza, facendo scorrere fiumi di sangue e non disdegnando di mutilare i mostri, così come il protagonista. Questa barbarie virtuale è stata partorita dalla mente di Glen Schofield, che ha contribuito a creare Dead Space. Dopo il trailer cinematico ne è stato trasmesso un secondo, non meno violento, che ha mostrato per la prima volta uno stralcio di gameplay, durante il quale il protagonista si accanisce contro gli alieni ricorrendo sia ad una pistola che può attrarre a sé i nemici, sia ad una sorta di mazza. The Callisto Protocol terrorizzerà i giocatori di Playstation 4 e 5, Xbox One e Series X|S, PC via Steam e Epic Games Store, a partire dal 2 dicembre.


Call of Duty: Modern Warfare II - Il nuovo capitolo di uno dei più importanti franchise di shooter, Call of Duty, è stato presentato ufficialmente al mondo il giorno prima della Summer Game Fest. Activision non è rimasta soddisfatta delle vendite di Vanguard ed è intenzionata a voltare pagina imprimendo una nuova direzione alla serie: Modern Warfare II segnerà l'inizio di un percorso videoludico che proseguirà con Warzone 2 e non solo. Il prossimo Call of Duty ha portato allo show digitale un livello chiamato Dark Water, ambientato su una piattaforma petrolifera al largo dell'oceano. Come di consueto l'azione non manca, in un tripudio di sparatorie ed esplosioni, rese più suggestive dalle condizioni atmosferiche avverse. L'appuntamento con Modern Warfare II è fissato per il 28 ottobre su Playstation 4 e 5, Xbox One e Series X|S, PC.


Flashback 2 - Chi ha vissuto l'epoca d'oro dell'Amiga probabilmente si ricorderà di Flashback, storico platform/puzzle creato dallo sviluppatore Paul Cuisset nel 1992. Trenta anni dopo, lo studio francese Microids sta preparando il sequel (a dire il vero, si tratta del secondo sequel, dato che nel 1995 uscì un altro seguito, chiamato Fade to Black): sarà un titolo in 2.5D che si dipanerà su 5 livelli. La trama proseguirà le vicende narrate nell'originale: verremo trasportati nel sistema solare del XXII secolo, dove il protagonista Conrad dovrà sventare ancora una volta la minaccia all'umanità portata dagli alieni Morphs. Il progetto vede il coinvolgimento di Cuisset. Flashback 2 salverà la civiltà a fine 2022, su Playstation 4 e 5, Xbox One e Series X|S, Nintendo Switch e PC via Steam.


Witchfire - Alla Summer Game Fest è ricomparso un titolo del quale non si sentiva parlare da tempo. Nel 2017 lo studio polacco The Astronauts annuncia il suo secondo progetto: si tratta di uno shooter in prima persona, dove si alternano magie e armi da fuoco, in una ambientazione dark fantasy. Da allora, della caccia alla strega di Witchfire sono trapelate pochissime informazioni, quindi non nascondiamo una certa sorpresa nel rivederlo adesso. Il trailer presentato è incentrato sul gameplay e si distingue per gli accattivanti scenari medievali (dagli sviluppatori di The Vanishing of Ethan Carter non ci si poteva aspettare di meno). Su Witchfire stanno lavorando alcuni degli autori di Painkiller e Bulletstorm. Witchfire uscirà presto in versione early access su PC, via Epic Games Store.


Fort Solis - Dopo Aliens: Dark Descent, arriva un'altra anteprima mondiale alla Summer Game Fest, sempre di carattere fantascientifico. Fort Solis è definito come un thriller singleplayer in terza persona, ambientato in una base spaziale sul pianeta Marte. L'ingegnere Jack Leary, dopo aver risposto ad un allarme di routine, si ritrova coinvolto in una escalation di eventi che metteranno in serio pericolo la sua esistenza. Nel gioco si potranno svelare i misteri che circondano l'insediamento marziano e si dovranno prendere decisioni che avranno il proprio impatto sulla storia. Sviluppato in Unreal Engine 5, Fort Solis è il frutto degli sforzi congiunti di due software house, Fallen Leaf e Black Drakkar Games. La data di uscita non è ancora stata condivisa, ma dovrebbe arrivare presto su Steam.


Routine - L'orrore fantascientifico è sempre stato popolare, ma a giudicare da questo inizio di Summer Game Fest lo sta diventando ancor di più. Perché dopo Aliens: Dark Descent, The Callisto Protocol e Fort Solis, troviamo questo Routine. Anzi, sarebbe più corretto dire "ritroviamo", considerando la particolare storia dietro questo gioco: presentato durante la Gamescom del 2012 (sì, dieci anni fa), se ne erano completamente perse le tracce ed è riapparso a sorpresa... Non a caso, il trailer è stato chiamato "re-reveal". Routine presenta alcuni elementi in comune con Fort Solis: siamo sempre su una base spaziale, questa volta sulla Luna, e anche qui quella che parte come una consueta esplorazione finisce per essere una lotta per la sopravvivenza. La caratteristica distintiva di Routine sarà una estetica ispirata alla visione fantascientifica degli anni '80. Sviluppato dallo studio inglese Lunar Software, Routine arriverà su Xbox One, Series X|S e Game Pass, nonché PC via Steam, a data da destinarsi.


Outriders Worldslayer - Il primo anno del looter shooter Outriders non è andato benissimo. Alcuni report di Square Enix hanno infatti indicato che il publisher giapponese non sia riuscito a coprire i costi sostenuti per questo videogame, che sta faticando ad imporsi presso il pubblico. Il suo sviluppatore, lo studio di Varsavia People Can Fly, sta tuttavia cercando di invertire la tendenza con Worldslayer, una espansione che introdurrà una ampia sezione endgame. Worldslayer si addentrerà nelle profondità di Enoch ed aggiungerà molti contenuti, come quattro nuove classi e una marea di nuovi armi ed equipaggiamenti. L'espansione verrà pubblicata il prossimo 30 giugno e le piattaforme interessate sono ovviamente le stesse su cui attualmente gira Outriders.


Fall Guys - Il popolare battle royale Fall Guys, dove i giocatori si sfidano in una serie di prove finché non ne resterà uno solo (un format esistente da decenni, che recentemente è stato "riscoperto" da Squid Game), si sta avviando ad un cambiamento radicale, passando al modello free-to-play scandito dalle stagioni. Il palcoscenico della Summer Game Fest è stata l'occasione per pubblicizzare la prima stagione, chiamata Free for All, con uno spot live action dove attori in carne ed ossa si trasformano nei contendenti virtuali. Free for All verrà rilasciata il 21 giugno.


Stormgate - È tempo di un'altra anteprima mondiale alla Summer Game Fest. Stormgate è uno strategico in tempo reale free-to-play, ambientato migliaia di anni nel futuro, dove l'umanità deve resistere alle invasioni demoniache. Questo setting, che fonde fantascienza e dark fantasy, è stato concepito da Frost Giant Studios, una nuova software house americana formata da veterani ex-Blizzard che in passato si sono occupati di titoli come Starcraft II e Warcraft III. Stormgate partirà a metà del 2023 in versione beta su Steam (ci si può iscrivere alla beta fin d'ora) e più avanti verranno svelate ulteriori informazioni, come le altre fazioni selezionabili oltre a Resistenza e Demoni. Questo videogioco avrà una spiccata propensione social ed eSports. I suoi autori hanno intenzione di aggiornarlo costantemente, introducendo contenuti aggiuntivi periodici.


Highwater - Demagog Studio è un piccolo team indipendente originario di Belgrado, che lo scorso anno ha proposto una rilettura molto particolare del tema post-apocalittico con Golf Club Wasteland, dove la Terra era stata trasformata in un gigantesco campo da golf per mega-ricchi. Oggi i Demagog tornano a farci riflettere sul futuro dell'umanità con Highwater, un action/adventure in cui il nostro mondo è stato sommerso dall'innalzamento degli oceani, causato dal cambiamento climatico. Questo titolo, in uscita a dicembre 2022 su Steam, è accompagnato da un progetto parallelo, The Cub, ambientato nel medesimo universo, dove si esplorano le rovine della civiltà umana. Per The Cub è appena stata rilasciata una demo su Steam.


American Arcadia - Lo studio madrileno Out of the Blue presenta il primo trailer della sua nuova opera, ispirata al film The Truman Show. American Arcadia, infatti, si svolge in una idilliaca città retro-futuristica del anni '70, dove gli abitanti trascorrono vite agiate nel lusso, senza sapere di venire ripresi ventiquattr'ore al giorno! La cittadinanza è l'ignara protagonista dello show televisivo più seguito al mondo. Le loro vite sono sacrificate all'audience, sia in senso figurato, sia in quello letterale... Il gameplay sarà una fusione di platform in 2.5D e puzzle in prima persona, una esperienza singleplayer dove lo scopo è fuggire dall'utopia costruita per il piccolo schermo. American Arcadia verrà pubblicato presto su PC e console: per il momento, l'unica piattaforma confermata è Steam.


Goat Simulator 3 - Signore e signori, siamo di fronte alla genialità. Non c'è altro modo di descrivere il trailer che annuncia al mondo Goat Simulator 3. Perché il team di Coffee Stain Studios ha scelto una maniera assolutamente esilarante per svelare il nuovo episodio di una serie che ha sempre fatto leva sull'ironia. Ricordate il trailer di Dead Island 2, pubblicato all'E3 del 2014? Ecco, Coffee Stain lo ha riprodotto, sostituendo gli zombie con le capre... La presa in giro nei confronti di Deep Silver, che ha fatto sparire Dead Island 2 dai radar, è palese; del resto si tratta di scherzi "in famiglia", dal momento che sia Coffee Stain che Deep Silver sono sussidiarie di Embracer Group. Tornando al terzo atto del simulatore di Capre, segnaliamo che è in uscita in autunno su sistemi Playstation, Xbox e PC via Epic Games Store.


Marvel's Midnight Suns - Il videogame tattico che ha per protagonisti i supereroi del Marvel Cinematic Universe è stato presentato alla scorsa Gamescom e adesso ritorna alla Summer Game Fest con un trailer cinematico d'effetto. Lo sviluppo è affidato agli americani di Firaxis Games, che inseriranno nel gioco un combat system a turni prossimo a quello della loro serie XCOM. La storia narra dell'ennesima minaccia all'umanità: Hydra, l'organizzazione militare criminale, riporta in vita la madre dei demoni Lilith, la quale cercherà di far avverare una antica profezia, che scatenerà sul mondo il flagello del malvagio dio Chthon... se i supereroi non la fermeranno prima. Marvel's Midnight Suns esce il 7 ottobre su Playstation 4 e 5, Sbox One e Series X|S, PC via Steam e Epic Games Store.


Cuphead: The Delicious Last Course - "Delizioso" è un termine molto appropriato per descrivere Cuphead, un misto di run 'n gun e boss battle pubblicato nel 2017 da Studio MHDR, una piccola realtà indie creata da due fratelli canadesi. Ciò che rende Cuphead irresistibile è la grafica bidimensionale interamente disegnata a mano, il cui stile rielabora felicemente i cartoni animati degli anni '30. Dopo una lunga attesa, il 30 giugno arriverà finalmente il momento di The Delicious Last Course, un DLC che introdurrà una nuova isola, dove ovviamente incontreremo nuovi boss da affrontare. Miss Chalice diventerà un personaggio giocante, che si va ad aggiungere ai due della versione base. Cuphead: The Delicious Last Course verrà rilasciato su tutte le piattaforme dove è attualmente presente Cuphead, al prezzo di 7,99€.