Grande successo per la Marvel Multiverse Experience di Milano: l’esperienza immersiva nel mondo di Doctor Strange è da tutto esaurito

L’esperienza immersiva e fotografica organizzata da Marvel a Milano e legata al film di Doctor Strange nel Multiverso della follia ha riscosso un grande successo di pubblico.

Tiscali GameSurf

Gli slot prenotabili online sono andati esauriti in poche ore: non poteva che concludersi con un successo la Marvel Multiverse Experience di Milano, ovvero l’esperienza immersiva dal vivo organizzata da Disney a Milano per portare i fan del Multiverso della follia di Doctor Strange 2. In occasione dell’arrivo in sala del nuovo film targato Marvel con protagonista Benedict Cumberbatch nei panni dello stregone Steven Strange, Disney Italia ha infatti allestito gli spazi della Torneria Tortona di Milano con un percorso davvero speciale, in modo da offrire a titolo gratuito al pubblico una vera esperienza Marvel a tema multiverso.

Il percorso, totalmente senza spoiler e pensato per regalare ai fan scatti fotografici indimenticabili, si articola in una decina di stanze a tema, che ricreano alcuni dei set del film Doctor Strange nel multiverso della follia di Sam Raimi. Attraverso un portale magico, guidati dalla voce dell’Antico, i visitatori hanno potuto esplorare diorami dei grattacieli di New York, scagliare incantesimi dal palmo della propria mano e meditare a lume di candela levitando a mezz’aria proprio come Wanda Maximoff: il tutto accompagnati in ogni sala da personale apprositamente preparato per scattare foto d’effetto perfette.

Marvel Multiverse Experience: il percorso e le sue stanze

L’allestimento prevede una serie di stanze dedicate che tra musiche ed effetti speciali (luci, suoni, nebbia artificiale e tanto altro) facessero sentire lo spettatore catapultato a Kamar-Taj, al cospetto dell’Antico, dello stregone supremo Wong e di Steven Strange. Molte delle sale erano pensate per scattare selfie e video a tema, da ricondividere sui social con l’hashtag #MultiverseExperience. Sul finale della Marvel Multiverse Experience sono stati allestiti anche uno spazio dedicato alle figures e alle riproduzioni di oggetti cult del Marvel Cinematic Universe realizzati da Hasbro e uno spazio in cui Pandora ha esposto la sua collezione di gioielli e charms a tema supereroi.

In chiusura della Marvel Multiverse Experience abbiamo “beccato” anche Fabio Rovazzi, intento a contribuire a un grande wall di post-it in cui i visitatori potevano raccontare la versione alternativa di sé stessi in cui s’identificavano di più.

Vi siete persi la Marvel Multiverse Experience perché non siete di Milano o non siete riusciti a prenotare un biglietto? Nessun problema: abbiamo realizzato per voi delle riprese di ogni singola stanza dell’Experience, per farvi fare un giretto “in differita” all’interno del percorso della mostra.