Speciale The Society

Un pò Lost, un pò The Dome e un pò tanto Il Signore delle Mosche. Ecco a voi The Society
Luca GambinoDi Luca Gambino (13 maggio 2019)

Un gruppo di giovani studenti della cittadina di West Ham parte per la gita scolastica di fine anno. Un incidente che blocca l’autostrada verso la destinazione finale li costringe però a tornare indietro dopo qualche ora di viaggio. Al loro ritorno trovano il paese completamente vuoto e, cosa ancora più misteriosa, tutte le vie d’accesso alla città sono bloccate da una folta vegetazione. Bloccati e isolati dal mondo esterno (i telefoni funzionano solo all’interno della città ma non possono fare chiamate esterne e Internet is dead), i ragazzi dovranno imparare non solo a sopravvivere con quanto rimasto, ma anche ad organizzarsi e darsi un ordinamento politico, sociale e giuridico prima che le profonde diversità sfocino in una situazione senza possibilità di ritorno.

E’ ovvio che la trama di The Society tragga profonda ispirazione da “Il signore delle mosche” di William Golding, a cui viene aggiunta una componente mistery (The Dome?) che affianca in modo molto efficace il tentativo dei ragazzi di autogovernarsi. Chiamati a giocare “a fare i grandi”, i lati caratteriali più profondi e in un certo senso pericolosi, dei giovani sopravvissuti inizierà pian piano a prendere il sopravvento, minando le fondamenta della convivenza. Lotte di potere, tradimenti, giustizialismo sommario e scelte irreversibili sono solo alcuni dei temi che saranno affrontati nelle dieci puntate di questa prima stagione.

The Society è infatti un progetto pensato sul lungo periodo, e il cliffhanger finale (unito alla buona accoglienza della serie), suggerisce una possibile seconda stagione che non solo faccia luce sul mistero della città di West Ham, ma che ci racconti anche le sorti di alcuni dei protagonisti lasciati in sospeso nel corso della decima puntata. Il cast è composto da giovanissimi attori che non si sono ancora imposti come star assolute e se si eccettuano Kathryn Newton (Ben is Back, Ladybird) , Grace Cox (The Dome), Rachel Keller e qualche altro, sono davvero pochi i volti noti nel cast coinvolto. Poco male, ad ogni modo, perché il giovanissimo gruppo di attori riesce comunque a regalare una prova corale di tutto rispetto.

In generale abbiamo apprezzato il buon equilibrio che la serie riesce a mantenere lungo l’arco narrativo di questi primi dieci episodi. E' ovvio che in questa prima stagione si sia riversata una maggiore attenzione sugli elementi socio-politici di una piccola comunità di giovanissimi, impegnati a cercare di mantenere l'ordine e garantirsi la sopravvivenza, piuttosto che incedere maggiormente sull'aspetto più misterioso della storia, lasciata sempre un pò sullo sfondo. Sul finire della stagione, però, emergono alcuni elementi che aprono scenari potenzialmente interessanti.

 

Cosa succede se “Il signore delle mosche” incontra “The Dome”? E’ forse questo il punto di partenza di The Society. L’ottima serie Netflix mette in mostra tutte le difficoltà di una giovane comunità, costretta da circostanze eccezionali, di doversi auto governare nel pieno rispetto di tutti. Nel modo forse un po' ingenuo e sicuramente inesperto nella lunga strada verso la stabilità, il giovane cast coinvolto toccherà tematiche molto vicine alla società attuale e non saranno poche le volte in cui lo spettatore sarà chiamato a chiedersi come si sarebbe comportato lui in una simile situazione. E a tutto questo è da unire anche il versante più misterioso della serie: cos’è successo alla città di West Ham? Che fine hanno fatto tutti gli altri abitanti? Sono ancora vivi? Potranno far ritorno a casa? Ma soprattutto: abbiamo trovato un Lost in versione young adult?

The Society

The Society cover
  • Creata da: Christopher Keyser
  • Emittente: Netflix
  • Genere: Drammatico, Mistery
  • Nazionalità: USA
  • Anno di produzione: 2019
  • Durata singolo episodio: 60 min.
  • N° Stagioni: 1 (In corso).
  • Cast: Rachel Keller, Gideon Adlon, Jacques Colimon, Olivia DeJonge, Alex Fitzalan, Kristine Froseth, Jose Julian, Natasha Liu Bordizzo, Alex Macnicoll, Jack Mulhern, Salena Qureshi, Grace Victoria Cox, Sean Berdy, Toby Wallace
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Aladdin

1

Aladdin

Missione compiuta, Mr. Ritchie

Rocketman
Rocketman

Ormai è Biopic-Mania e questa volta è il turno di Elton John

Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma

10

Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma

Quando Guerre Stellari tornò al cinema 20 anni fa

L' Angelo del Male - Brightburn
L' Angelo del Male - Brightburn

E se Superman fosse stato malvagio?

John Wick 3 - Parabellum

8

John Wick 3 - Parabellum

La danza della morte