Speciale The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition

Volete sapere che impressione fa l'open world Bethesda in versione Switch?
Daniele MarianiDi Daniele Mariani (16 novembre 2017)

Correva il 2011 quando The Elder Scrolls V: Skyrim giungeva su PC e sulle console di settima generazione: un capolavoro di open world che grazie alle tre espansioni Dawnguard, Heartfire e Dragonborn (per non parlare di una nutrita, nutritissima community di modder riunita attorno a portali come Nexusmods.com) Ŕ riuscito a rimanere rilevante fino ad oggi attraverso una lunga coda appunto di espansioni, edizioni da collezione e remastered HD per le nuove console.

Si diceva: le nuove console. Se per anni il cruccio di Nintendo Ŕ stata la mancanza di titoli 3rd party (mancanza riempita, goffamente dalla manciata di porting presentati agli albori della WiiU), con Switch la grande N ha provato a rassicurare i propri utenti rilasciando nei primissimi mesi di vita della console una ondata succosissima di titoli provenienti appunto da terze parti. Primo fra questi appunto Skyrim, giÓ presente in sordina nel primissimo trailer di lancio della Switch.

The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204593
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204592
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204591
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204590
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204589
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204588
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204587
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204586
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204585
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition - Immagine 204584

Iniziamo col dire che quella su Switch Ŕ la versione “special edition” di Skyrim,árilasciata un anno fa per PC, Playstation 4 e Xbox One e una spanna sopra la release del 2011: nonostante l’hardware di Switch non possa certo reggere il paragone con l'ottava generazione di console (specialmente nella sua pi¨ modesta modalitÓ mobile), il sistema mantiene comunque il beneficio di una maggiore memoria disponibile rispetto alle versioniáPs3/Xbox 360. In aggiunta, l’accesso agli asset del gioco via memoria flash rispetto a dischi meccanici (o DVD) aiuta notevolmente i tempi di caricamento.

Sempre parlando della modalitÓ portatile, principale feature di questa edizione, il titolo procede liscio e affidabile con una risoluzione nativa di 720p -e nonostante il tutto non possa ovviamente essere paragonabile ad una esperienza su schermi pi¨ grandi, la Switch riesce a mantenere ogni promessa in modo pi¨ che dignitoso; Ŕ la stabilitÓ della performance a stupire, specialmente se paragonata a ci˛ che potrebbero fornire i fratelli maggiori della piccola console Nintendo: i famosi picchi e cali di framerate presenti nei combattimenti o nelle scene pi¨ concitate sono su Switch solo un ricordo, con un gioco quasi completamente bloccato sui 30 fps.

Altra feature cardine dell’esperienza mobile sono i comandi da Joycon, purtroppo non proprio stellari: accellerometro incerto durante i combattimenti e nell'uso della magia, una mappatura controintuitiva dei quattro pulsanti A/B & X/Y (invertiti a coppie rispetto alle posizioni dei tasti nelle versioni Xbox e Ps4) ed effetti di vibrazione importati dritti dalla scorsa generazione senza le finezze dell’HD Rumble non contribuiscono a creare una esperienza particolarmente memorabile -l’elemento principale della portabilitÓ rimanga lo sleep mode, e la possibilitÓ di sospendere e riprendere le proprie avventure in qualsiasi momento durante i propri viaggi.

Lontana dall'essere la miglioreádelle incarnazioni di un gioco che Ŕ ormaiáimpossibile non aver mai provato, The Elder Scrolls V: Skyrim -Special Editionáporta su Switch la propria comprovata ricetta (arricchita da tutte e tre le espansioni), sottolineando al netto di una grafica e dei controlli mediocri il grossoápiacereádella consoleáNintendo -quello della portabilitÓ.

The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition

Disponibile per: Xbox One, Switch , PC, PS4
The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition Switch Cover
Empire
Sharp Objects

1

Sharp Objects

Due omicidi, una giornalista tormentata e una tranquilla vita di provincia...

Tom Clancy's Jack Ryan
Tom Clancy's Jack Ryan

Il ritorno alle origini di uno dei personaggi pi¨ amati del grande schermo

Orange is the New Black
Orange is the New Black

Quest'estate non cambiare: stesso carcere, stesso canale!

Empire
Warriors Orochi 4
Warriors Orochi 4

Se volete rilassarvi con un gioco ignorante, questo Ŕ quello che fa per voi

Child of Light
Child of Light

Il racconto di Aurora viene narrato anche su Switch

Chronicles of Crime
Chronicles of Crime

Videogioco e gioco da tavolo si uniscono in una incredibile esperienza VR!

Jump Force: Unite to Fight
Jump Force: Unite to Fight

Abbiamo provato il tutti contro tutti di Bandai Namco

The World Ends With You: Final Mix

1

The World Ends With You: Final Mix

Nintendo porta su Switch la versione mobile di un classico dell'era DS, in una versione che ci lascia estremamnente dubbiosi.