Speciale OMEN by HP Mindframe Headset Cuffia Gaming

Arrivano da HP le prime cuffie con l'aria condizionata. Ma davvero serve?
Simone MurtasDi Simone Murtas (19 marzo 2019)

Vi è mai capitato, stando al PC con indosso delle cuffie, di ritrovarvi con le orecchie sudate? Be', la Omen ha pensato a voi e per risolvere questo gravissimo problema, che da anni affligge l'umanità intera, ha prodotto le Mindframe, un paio di cuffie dotate del sistema FrostCap. La dove gli altri produttori, semplicemente, evitano di usare materiali come l'ecopelle, preferendo tessuti traspiranti, queste montano un sistema termoelettrico, non meglio identificato, che ne regola la temperatura.

Niente paura, non vi si congeleranno le orecchie, dato che si tratta di cuffice Sovra-Aurali (o Over-Ear), la cui struttura poggia intorno all'orecchio, senza contatto diretto fra il padiglione e la griglia dell'altoparlante ed è infatti quest'ultima la cui temperatura viene controllata dal FrostCap. Il principio di funzionamento di questo sistema non è dichiarato. Non sembrano esserci ventole, dato che non se ne avvertono ne il rumore, ne il flusso d'aria, ma la cosa funziona; la griglia metallica che protegge gli altoparlanti, infatti, al tatto risulta decisamente più fredda dell’esterno quando le cuffie sono alimentate. Di contro la parte esterna delle cuffie, specialmente la sinistra, scalda eccome, molto più di qualsiasi altro dispositivo del genere, ma solo a sistema FrostCapo acceso, forse per effetto dello scambiatore di calore.

Abbiamo effettuato delle misurazioni con una pistola laser e questi sono i risultati che abbiamo rilevato.

Cuffie spente (situazione iniziale)

Temperatura esterna: 20.0

Temperatura interna: 19.9

 

Dopo 60 minuti di utilizzo con FrostCap spento

Temperatura esterna: 26,8

Temperatura interna: 25,7

 

Dopo 60 minuti di utilizzo con FrostCap al massimo

Temperatura esterna: 32,6

Temperatura interna: 22,3

OMEN by HP Mindframe Headset Cuffia Gaming - Immagine 3

Come si può notare la differenza sostanziale sta nel fatto che la temperatura interna del padiglione scenda di quasi 3 gradi e mezzo usanto il FrostCap. Obbiettivamente non  ci è sembrata una differenza apprezzabile, ma è probabile che la cosa diventi più evidente in ambienti particolarmente caldi, o d’estate, e, in più in generale, giocando in maniera molto coinvolgente e agitandosi. E’ altresì evidente l’aumento della temperatura esterna della cuffia.

Le Mindframe sono dotate di luci colorate che illuminano i contorni del rombo/logo ai lati delle cuffie. Si tratta LED RGB che possono cambiare colore in base al software di configurazione: colore fisso, sequenza o "fantasia" in base al suono riprodotto. Ogni padiglione, comunque, può visualizzare un colore per volta.

Il software non offre molte altre possibilità; a parte le opzioni sul colore dei Led e il settaggio del dispositivo di raffreddamento (spento, medio, alto) non c'è nient'altro, neanche un semplice equalizzatore o un singolo effetto o impostazione audio. E' in bella mostra la presenza del sistema Surround 7.1 il che, in generale e non solo per queste cuffie, lascia sempre perplessi, perché cercare di riprodurre la spazialità di 8 fonti sonore con due soli altoparlanti è, a tutt'ora, decisamente difficile.

Ad ogni modo accendere o spegnere questa funzionalità, anche solo per apprezzarne gli eventuali vantaggi, non è possibile, dato che il software non lo permette. A livello costruttivo il prodotto è senz'altro meritevole, metallo e plastica sono distribuiti nei punti giusti e il design è interessante, sopratutto per la scelta di non dotare l'archetto di un dispositivo di scorrimento per variarne la dimensione.

OMEN by HP Mindframe Headset Cuffia Gaming
Le Omen Mindframe e la loro confezione
 Come molte cuffie destinate al mercato gamer hanno un aspetto massiccio e robusto
I padiglioni sono decorati con il logo Omen
Il peso è ben distribuito grazie alla morbida fascia elastica che poggia sulla testa
L'orecchio rimane ben distanziato  dalla griglia di metallo che protegge gli altoparlanti; il sistema FrostCap controlla la temperatura di questa struttura.
Il logo Omen è decorato da una luce multicolore configurabile dal software di controllo
Anche il microfono è dotato di un LED che ne indica lo stato di mute o di attività
La temperatura esterna rilevata prima dell'utilizzo
E' possibile assegnare un colore particolare ai LED delle cuffie
La temperatura interna rilevata prima dell'utilizzo

La misura è affidata, invece, alla fascia elastica estensibile che consente davvero in un attimo di trovare l'assetto più corretto. La fascia aiuta anche a distribuire il peso (non certo trascurabile, dato che si parla di 480 grammi) in maniera ottimale. Ciò permette di indossare le cuffie anche molto a lungo con un affaticamento relativamente basso, per un prodotto del genere. L’imbottitura stessa è molto morbida e il materiale è sicuramente di buona qualità.

Nel retro della cuffia destra è posizionato un potenziometro in metallo zigrinato per il controllo del volume (che agisce direttamente sul mixer di Windows) molto ben piazzato e di ottima fattura. La cuffia sinistra, invece, un archetto che microfono che si può alzare e abbassare a piacimento, dotato di un Led di indicazione che diventa rosso in posizione di "mute", cioè alzando l’archetto.

Ogni volta che si alza o si abbassa il microfono e che quindi lo si attiva o lo si disattiva, il sistema emette un “beep” all’interno degli altoparlanti, ma invece che sovrapporsi, esclude l'audio in ascolto per circa un secondo, cosa decisamente fastidiosa e “pericolosa” per i videogiocatori. Anche in questo caso il software non offre alcuna possibilità di interventi.

Le cuffie funzionano direttamente attraverso un cavo USB quindi hanno il proprio sistema di decodifica audio che deve necessariamente essere riconosciuto dal sistema e, attualmente, l'unico utilizzo possibile è con Windows 10 64bit 1709 o superiore. Non è possibile usarle ne con le console (abbiamo provato con Xbox e PlayStation senza successo) ne con altre fonti audio come cellulari, lettori MP3 o altro.

Arrivando, finalmente, al discorso audio vero e proprio, il giudizio sulle cuffie, da un punto di vista puramente rivolto ai videogiocatori, non può non mettere in evidenza una certa carenza di “colore”. Tipicamente i prodotti destinati a questa fascia di mercato tendono a mettere in evidenza le frequenze estremamente gravi  (quelle che danno il “cazzotto”) e quelle molto acute (che restituiscono molta atmosfera) con qualche esaltazione anche in certe fasce dei medi per far spiccare la voce o rumori come spari e simili.

In questo caso, invece, l’audio risulta essere molto lineare ed equilibrato, senza particolari “colori” e picchi in determinate frequenze. Questa caratteristica rende le Mindframe delle discrete cuffie da ascolto musicale e, allo stesso, tempo, usando un equalizzatore software da installare oltre al software in dotazione, da la possibilità, con un po’ di pazienza, di trovare il proprio suono.

OMEN by HP Mindframe Headset Cuffia Gaming - Immagine 2

Caratteristiche generali

Connettore: USB Standard-A plug, USB 2.0

Materiale del cavo: tessuto

Lunghezza del cavo: 2 m / 6.56 ft

Peso: 480g / 1.05 lb

Headband material: similpelle

Earcup cushion material: tessuto traspirante

Diametro altoparlanti: 40 mm

Tipologia: al Neodimio

Risposta in frequenza: 15 Hz - 22,000 Hz

Impedenza: 32 Ohm

Sensibilità: 95 dB

Surround: 7.1 virtuale

Tipologia microfono: unidirezionale

Risposta in frequenza: 100 Hz - 10,000 Hz

Impendeza: 3300 Ohm

Sensibilità: -38 dB

 

In definitiva è possibile affermare che le Mindframe siano delle buona cuffie da ascolto, piuttosto versatili e ben costruite. Purtroppo il software di gestione non offre molte possibilità e il fatto che funzionino solo con Windows 10 ne limita senz’altro le possibilità di utilizzo. Per quanto riguarda il sistema FrostCap i dati rilevati segnalano senz’altro un abbassamento della temperatura interna dei padiglioni, ma l’importanza di 3 o 4 gradi di differenza rispetto all’utilizzo normale è puramente soggettiva e va valutata attentamente prima di impegnarsi nell’acquisto, dato che il costo si aggira intorno ai 170 euro.

OMEN by HP Mindframe Headset Cuffia Gaming

OMEN by HP Mindframe Headset Cuffia Gaming cover
  • Categoria: Headset
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
I morti non muoiono
I morti non muoiono

Jarmusch e zombi: un binomio perfetto

Pets 2 - Vita da Animali
Pets 2 - Vita da Animali

Tornano i nostri animali domestici preferiti!

X-men: Dark Phoenix

2

X-men: Dark Phoenix

Il canto della Fenice

Arrivederci Professore
Arrivederci Professore

L'attimo fuggente di Johnny Depp

Una mostra per Stanley

1

Una mostra per Stanley

Tutto il genio di Kubrick esposto alla Stanley Kubrick - The Exhibition