Speciale Licenza di giocare...da tavolo!

Scopriamo le licenze che sono "esplose" anche nel mondo Tabletop!
Carlo MansoniDi Carlo Mansoni (16 maggio 2019)

Proprio in questi giorni si sta concludendo la campagna Kickstarter del boardgame ispirato al famoso brand videoludico di Bloodborne. Un prodotto in grado di superare la bellezza di oltre tre milioni di dollari di finanziamenti, che certifica - ancora una volta - l’enorme interesse che si continua a manifestare intorno a questo mercato.

Non parliamo ovviamente solo della piattaforma kickstarter, ma anche e soprattutto di un mercato, quello del tabletop, che dopo essere nuovamente esploso qualche anno fa, sta continuando a confermarsi, sia lato GDR quanto GDT.

A confermare le nostre affermazioni ci pensano anche le stesse case editrici che, giorno dopo giorno, continuano ad annunciare versioni tabletop di tantissimi brand cinematografici e videoludici di successo. Volete qualche esempio? Guardate qui:

THE LORD OF THE RINGS: AVVENTURE NELLA TERRA DI MEZZO (Asmodee Italia)

Uno dei titoli più recenti e chiacchierati è sicuramente il gioco da tavolo ispirato a Il Signore degli Anelli. Si tratta di un gioco d’avventura e esplorazione su mappa, che ricorda molto da vicino i giochi di ruolo con visuale isometrica. A supporto dell’esperienza c’è anche un app che gestisce tutta la parte narrativa (caratteristica principale del prodotto), di interazione con la mappa e persino i pericolosi combattimenti. Un titolo che sta riscuotendo successo tra gli appassionati del brand, forte anche del fatto che i giocatori possono impersonare figure iconiche quali: Gimli, Legolas, Aragorn e Bilbo Baggins.

Licenza di giocare...da tavolo! - Immagine 6

THE EXPANSE (Pendragon Game Studio)

L’interesse dietro a queste serie cartacea e TV sy-fy, nonostante il tribolato passaggio di consegne tra emittenti (la nuova stagione uscirà su Amazon Prime), non si è mai sopito. Un interesse sfociato in una serie di prodotti su licenza che contemplano anche il gioco da tavolo. In questo gioco potrete prendere il controllo di una delle fazioni che si sparticosco la supremazia politica e non solo. Dovrete cercare di mantenere delle maggioranze in alcuni punti strategici della galassia e, se sarete fortunati, avrete anche la possibilità di mettermi al comando della Rocinante.

Licenza di giocare...da tavolo! - Immagine 5

HARRY POTTER: THE MINIATURE GAME (Cosmic Games)

Non poteva mancare un tuffo nel potteriano mondo creato dalla fervida immaginazione di J.K.Rowling. In questo gioco di miniature, avrete vari modi per divertirvi in compagnia dei personaggi più iconici della saga. Potrete giocare un’avventura collaborativa in compagnia di altri aspiranti maghi, oppure, divertirvi in appassionanti scontri all’ultima magia. Nonostante non si tratti assolutamente di un prodotto introduttivo, il feeling che si respira all’interno del gioco è indubbiamente quello che i fan hanno imparato ad amare nei libri e nei film.

Licenza di giocare...da tavolo! - Immagine 2

RESIDENT EVIL 2: THE BOARD GAME (Steamforged Games)

Una vera e propria icona degli anno 90, tornata in auge proprio quest’anno grazie all’ottimo lavoro di rimasterizzazione fatto da Capcom. Stiamo parlando dell’amato Resident Evil 2 che, non contento del rinnovato successo videoludico, sbarca sui nostri tavoli dopo una proficua campagna di finanziamento su Kickstarter. Un collaborativo che non tradisce lo spirito originale (a volte schivare gli zombie sarà più sicuro che sparargli) e che ci permette di ripercorre tutte le tappe del videogioco originale. I materiali non sono di standard elevatissimo, ma i feelings che regala il gioco sono incredibili.

Licenza di giocare...da tavolo! - Immagine 4

VILLAINOUS (Ravensburger)

Un salto nel mondo Disney non poteva certamente mancare, e con Villainous, ci troviamo probabilmente al miglior prodotto su licenza Disney in ambito gioco da tavolo. Nei panni dei cattivi più iconici dei grandi classici, come ad esempio Ursula, Capitan Uncino, Malefica o Jaffar, dovremo cercare di arrivare allo scopo che ci è stato prefissato dal gioco, prima dei nostri avversari, cercando nel frattempo di mettere il bastone tra le ruote ai nostri avversari. Illustrazioni prese dai cartoni e materiali che faranno la gioia dei più grandi della casa di Topolino. Per averlo però, dovrete pazientare qualche mese, il prodotto uscirà in italiano a partire dal prossimo settembre.

THE WITCHER GDR ( Need Games)

Non poteva mancare nella nostra carrellata un prodotto dedicato al mondo del gioco di ruolo. Il brand è di quelli che non ha bisogno di presentazioni, e l’ambientazione si presta in maniera perfetta per un gioco di ruolo. Un manuale ricco e sfaccettato per permettere al master di realizzare una storia che faccia davvero percepire ai giocatori di trovarsi nelle terre del videogioco. Personaggi inquietanti, corruzione, bestie immonde e ovviamente una brutalità che non lascerà scampo a nessuno. Se siete appassionati dello strigo e delle sue avventure, buttateci un occhio.

Licenza di giocare...da tavolo! - Immagine 8

...E POI?

E poi ci sarebbe così tanto da raccontare. La carica propulsiva delle licenze è stata abbracciata in maniera ormai piuttosto chiara da tantissimi editori stranieri e locali. I nomi sono quelli di veri e propri pezzo da novanta del mondo videoludico, cinematografico e non solo. Vi facciamo qualche esempio: Die Hard, Metal Gear Solid, Lo Squalo, Dark Souls, Hellboy, God of War e Devil May Cry. Per non parlare del nuovo gioco di ruolo ambientato nel mondo di Alien. Questi sono solo alcuni dei tantissimi prodotti che vedranno la luce nei prossimi mesi, anche se molti di questi non sappiamo ancora se saranno disponibili sul nostro mercato, localizzati nella lingua del Bel Paese.

D’altronde, se ci pensate, persino la presentazione al pubblico di Borderlands 3, ha avuto un momento dedicato esclusivamente un gioco da tavolo (sembrerebbe di carte, per essere più precisi) che accompagnerà l’uscita dell’atteso terzo capitolo della saga sviluppata da Gearbox, mica una "robetta" da poco.

 

Pur viaggiando ancora a velocità diverse in termini di incassi, il mondo del tabletop si è definitivamente affacciato su quello videoludico e cinematografico. La speranza è, ovviamente, quella di vedere sempre più titoli in grado di offrire esperienze intriganti ma allo stesso tempo fedeli al brand di riferimento. Due facce della stessa medaglie, ma anche due differenti modi di divertirsi con i brand che più amiamo.
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!

A Plague Tale: Innocence

2

A Plague Tale: Innocence

Il viaggio della speranza di Amicia e Hugo

Licenza di giocare...da tavolo!

2

Licenza di giocare...da tavolo!

Scopriamo le licenze che sono "esplose" anche nel mondo Tabletop!