Speciale Il Trono di Spade

The Last of the Starks
Valentina BarrancoDi Valentina Barranco (7 maggio 2019)

Dopo una notte così lunga e buia che solo un caffè ancora più nero poteva ristorarci, eccoci tra pire d'addio e festeggiamenti per la vittoria, trincando un vino dal sapore dolce amaro che certamente non ci farà dimenticare cosa ci riserva il futuro (e gli errori del passato). Un po' telenovela, un po' prima stagione, quest'ultima puntata di Game of Thrones della durata di ben 77 minuti prepara il terreno per l'ultimo dei nemici, tra inganni, assassinii e (possibilissimi) tradimenti. Ecco i cinque momenti più significativi dell'episodio "The Last of the Starks"!

Il Trono di Spade - Immagine 1

1. Nun me lascia'

La coppia più voluta e televotata da tutto l'internetto ha finalmente avuto il suo momento di gloria e, complici la scusa più vecchia del mondo (che caldo fa qui dentro?) e la versione medioevale di "io non ho mai", Sir Jamie e Sir Brienne hanno dato fuoco alle polveri e alle ragnatele regalandosi un po' di meritata felicità. Non abbiamo creduto un solo istante però, ad un Jamie che si trattiene al Nord mentre la sua amata/odiata sorella/amante si prepara ad una guerra simile. Neanche le tenere suppliche di Brienne, una donna innamorata e disperata, hanno potuto farlo desistere dal marciare verso Sud e tornare al fianco di Cersei. Per ucciderla o aiutarla? Who knows.

2. Un altro drago se ne va

Vuoi gli sguardi amorevoli di Daenerys, vuoi le inquadrature ampie, avevamo previsto il dardo arrivare al cuore di Rhaegal con diversi fotogrammi d'anticipo. L'imboscata di Euron? Tipico di Cersei. Come hanno fatto a non pensarci? Tyrion sta facendo un pessimo lavoro come Primo Cavaliere della Regina. La nostra Madre dei Draghi ora è in lutto più che mai e sta perdendo tutto. Due dei suoi figli, il suo fidato Sir Jorah - unico mediatore tra la di lei furia e il raziocinio necessario a conquistare Westeros -, il suo innamorato e infine la sua cara amica e consigliera. Boom! Eccoci ritornati alla season one in compagnia di una Daenerys persa, arrabbiata e completamente sola al mondo. Le ultime parole di Missandei sono un messaggio diretto al cuore della sua Regina: daje foco!

Il Trono di Spade - Immagine 2

3. Cosa facciamo questa sera, Mignolo?

Cersei era stata chiara fin dall'inizio: al gioco dei troni, o si vince o si muore. La sua strategia è più o meno chiara: sfruttare Euron fino all'ultimo con una promessa di prole in arrivo (che sia davvero incinta, e di lui, è tutto da vedere); provocare Daenerys senza sosta per farle commettere qualche errore o, come già preannunciato da Varys e grandemente temuto da Tyrion, fare una strage di innocenti ad Approdo del Re. In questo modo la Nata dalla Tempesta sarà additata come "Mad Queen" mentre il popolino corre tra le braccia dell'incestuosa alla quale, non molto tempo addietro, avevano tirato lattuga ed escrementi per le vie della città...

4. Dita corte e incrociate

Dopo la telenovela vista in camera da letto dove Dona Daniela supplica Juan Nieves di non rivelare il segreto delle sue origini, sapevamo già che Juan non avrebbe resistito al confessare tutto alle sue sorelle, la sua famiglia. "Promesso? Promesso." Ma per tutte le Lysa Arrin volanti, ti pare che l'allieva di Ditocorto possa tacere un'informazione così succulenta come questa, sapendo che i risvolti di tale spifferamento andrebbero tutti a suo favore? Seh. Illuso. Vediamo le rotelline del tradimento muoversi nella testolina pelata di Varys come furiosi ingranaggi mentre pensa che sì, Jon sarebbe probabilmente un sovrano migliore di Dany. Questo sì che è stato un bel dialogo, di quelli che ti fanno rimpiangere le prime stagioni. Give us more, plis!

Il Trono di Spade - Immagine 3

5. Bronn di Alto Giardino

Le probabilità che Bronn piantasse un dardo dritto in mezzo alla faccia di almeno uno dei due fratelli Lannister erano molto alte. Dopotutto, non è più il mercenario con il cuore d'oro che abbiamo imparato a conoscere in questi anni, e questo un po' ci rattrista. Lord di Alto Giardino? Ma sì, perché non puntare in alto, l'importante è rimanere in vita e il futuro è più che mai incerto ora. "Se alla fine muoriamo durante l'ultima guerra ci leviamo di dosso un bel po' di problemi." Non erano state le parole di Tyrion? Sempre detto che fosse un uomo saggio. Anche se ultimamente ha perso parecchi colpi, e la faccia di Daenerys a fine episodio non prospetta nulla di buono né per i di lei nemici, né per i di lei fallimentari consiglieri.

Vi lasciamo alla promo della 8x05, fatta di istanti e fotogrammi. Poche immagini per spoilerare il meno possibile quello che sarà un episodio a dir poco sanguinolento.

Il fan che è in noi non può non emozionarsi od esaltarsi guardando un episodio de Il Trono di Spade. Sono passati troppi anni per non avere feelings su questo o quel personaggio, rispetto alla sua sorte e ai suoi atteggiamenti. Inutile negare che ultimamente questi "feelings" sono anche stati di delusione e rabbia per le scelte compiute da D.B. Weiss e David Benioff e non siamo i soli a pensarla così. Il conto alla rovescia si assottiglia, come scioglieranno tutti i nodi che sono venuti al pettine in soli 4 episodi? Noi attendiamo fiduciosi. Solo due paroline per Jon: ma come ti permetti di trattare Spettro a quel modo?! Manco un saluto come si deve, una carezzina! Chiaro come il sole ormai che D&D sono "cat persons" e non capiscono nulla del legame tra cane e umano. Ecco, l'abbiamo detto. Alla settimana prossima!

Il Trono di Spade

Il Trono di Spade cover
  • Titolo Originale: Game of Thrones
  • Creata da: David Benioff, D.B. Weiss
  • Emittente: HBO
  • Genere: Fantasy
  • Nazionalità: USA
  • Anno di produzione: 2011
  • Durata singolo episodio: 60 min.
  • N° Stagioni: 8 (Annunciata).
  • Sito ufficiale
  • Cast: Peter Dinklage, Lena Headey, Emilia Clarke, Kit Harington, Nikolaj Coster-Waldau, Charles Dance, Maisie Williams, Jack Gleeson, Sophie Turner, Isaac Hempstead-Wright, Alfie Allen, Iain Glen, Rory McCann, John Bradley, Aidan Gillen, Jerome Flynn, Conleth Hill, Sibel Kekilli, Joe Dempsie, Gwendoline Christie, Rose Leslie, Stephen Dillane, Liam Cunningham, Carice van Houten, Natalie Dormer, Michael McElhatton, Kristofer Hivju, Iwan Rheon, Michelle Fairley, Richard Madden, James Cosmo, Oona Chaplin, Sean Bean, Mark Addy, jason momoa, Harry Lloyd
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Il Traditore
Il Traditore

Lo straordinario duo Bellocchio-Favino portano su schermo la vita del primo pentito di Mafia.

Godzilla II: King of the Monsters
Godzilla II: King of the Monsters

Amici e nemici di Godzilla!

X-men: Dark Phoenix
X-men: Dark Phoenix

Un breve ripasso del franchise in compagnia degli attori protagonisti

Aladdin

3

Aladdin

Missione compiuta, Mr. Ritchie

Rocketman
Rocketman

Ormai è Biopic-Mania e questa volta è il turno di Elton John