Speciale Creative SXFI

L'impronta di Creative nel nuovo modo di intendere l'audio nel mercato consumer e gamer
Luca GambinoDi Luca Gambino (6 maggio 2019)

Chi bazzica nel mondo del gaming (soprattutto se ha qualche annetto sulle spalle), non può non conoscere Creative. L’azienda malese ha, per anni, monopolizzato l’intero settore audio delle schede audio, e suoi derivati, sui personal computer di tutto il mondo. Sound Blaster vi dice qualcosa? Ecco, era tutta roba loro. Se le nostre orecchie di giovani videogiocatori sono state riempite di suoni cristallini e coinvolgenti è tutto merito loro. Ora che i tempi sono cambiati e che l’utente medio ricerca lo stesso tipo di esperienza anche al di fuori dell’ambito videoludico, Creative ha raccolto la sfida per portare la sua tecnologia e filosofia di qualità senza compromessi anche al di fuori delle mura domestiche. Il tutto grazie ad una nuova tecnologia sviluppata all’interno dei suoi laboratori che prende il nome di “Audio Olografico”.

E’ vero, sembra un po' uno di quei nomi molto “scenografici” che poi magari dietro nascondono il nulla più assoluto, ma dopo aver provato due prodotti della nuova serie Super X-Fi, possiamo dirvi che dietro c’è davvero molto di più.  Creative non ha solo aggiornato la propria linea hardware ma anche creato un ambiente virtuale che funziona da collegamento tra tutti i modelli della linea Xfi. Il tutto funziona attraverso una serie di dati biometrici, propri dell'utente. Si inizia quindi con la scansione del vostro volto e delle vostre orecchie. Niente di drammatico, intendiamoci. Attraverso l'applicazione scaricabile dal Play Store o dal Marketplace Apple potrete fare una foto dei vostri padiglioni auricolari e del vostro volto, in modo da poter determinare l'ampiezza del versante uditivo e la distanza delle vostre orecchie. Tutti fattori che determinano in qualche modo la percezione del suono.

Creative SXFI - Immagine 1

I dati vengono inviati al processore proprietario di Creative che determina un bilanciamento e un'equalizzazione univoco per il vostro profilo. Anche se utilizzerete un altro sistema di cuffie, saranno richiamati i vostri dati personali, in modo da avere un'unica esperienza d'ascolto, a prescindere dal modello utilizzato. Questo vale, ovviamente, anche nel momento in cui utilizzerete le vostre cuffie su PC. Dovrete semplicemente scaricare il software dal sito ufficiale Creative, richiamare il vostro profilo, e il gioco è fatto.

Abbiamo avuto modo di testare due prodotti della serie Xfi, potendo toccare con mano (ma soprattutto ascoltare), l'eccezionale bontà dell'innovativo progetto Creative. Il primo è il Creative SXFI AMP, ovvero un piccolo dispositivo che, collegato al vostro cellulare, registra i dati di cui vi abbiamo parlato qualche riga più in alto e li rende disponibili a qualsiasi tipo di cuffia vogliate collegare. E' sicuramente la soluzione più semplice se volete avere sempre con voi la migliore esperienza sonora. In questo modo potrete uniformare l'ascolto a prescindere dalla fonte. Se, ad esempio, siete soliti ascoltare la musica da cellulare con un determinato set e ne utilizzate un altro per accompagnare la vostra giornata lavorativa sul PC, basterà collegare tutti i diversi tipi di headphones al piccolo SXFI AMP per avere sempre con voi la migliore esperienza d'ascolto, creata in base alle vostre caratteristiche fisiche. Ovviamente potrete personalizzare ulteriormente il vostro setup, grazie al software scaricabile su PC, dove potrete andare a fare un tuning ancora più preciso e profondo al vostro preset. Attenzione, però, perchè per poter vivere la migliore esperienza possibile, le vostre cuffie devono far parte di un certo numero di dispositivi "certificati" da Creative e che potrete scoprire direttamente all'interno dell'App ufficiale SXFI.

Creative SXFI - Immagine 9

Se invece volete un prodotto che già integri al suo interno la tecnologia olografica X-Fi, sappiate che Creative ha pensato anche a voi con una soluzione davvero eccezionale: le Creative SXFI Air. Belle, eleganti, comode, costruite con materiali di ottima fattura e solidità, le SXFI Air hanno già al loro interno tutto il necessario per garantirvi tutti i vantaggi derivanti dalla tecnologia XFI senza dover ricorrere ad altri dispositivi esterni. Anche in questo caso vi basterà avvalervi dell’app per lo scan dei padiglioni auricolari e della testa per attivare il profilo personalizzato e godervi un sound davvero impressionante. Inoltre le SXFi Air consentono un collegamento wireless grazie al bluetooth e sono quindi facilmente accoppiabili a qualsiasi apparato supporti tale tecnologia. Smart TV, smartphones, PC, sarà solo questione di pochi passaggi, seguiti da una voce guida preimpostata.

L’headset è anche completamente indipendente da altre fonti, dal momento che al suo interno può ospitare una card micro SD dove poter caricare tutta la vostra musica, rendendovi completamente liberi da qualsiasi altra connessione. I controlli principali per l’avanzamento della traccia e la regolazione del volume sono gestiti attraverso la superficie touch esterna dei padiglioni al neodimio da 50mm. Basterà sfiorare la superficie da sinistra verso destra per cambiare brano e dall’alto in basso per aumentare o diminuire il volume d’ascolto. L’headset è anche dotato di un microfono davvero poco ingombrante (e che potrete anche sostituire con una sorta di “tappo” che troverete in confezione), per poter anche comunicare al telefono o durante le vostre partite multiplayer. Anche la voce gode del particolare trattamento olografico, risultando più chiara e cristallina.

Creative SXFI - Immagine 3

Le cuffie sono munite di una batteria ricaricabile attraverso il cavo USB 3.1 presente in confezione, che consentirà anche la connessione al vostro PC nel caso il vostro computer non riesca sincronizzare a dovere l’audio attraverso la trasmissione Bluetooth. In questo caso, meglio connettere le cSXFI Air e godervi al meglio la magia multimediale che Creative ha studiato per voi.

Non manca anche un tocco “Stylish” che garantisce alle vostre cuffie di presentare due sottili inserti luminosi di cui potrete decidere il colore tramite l’app scaricabile sul vostro desktop, perché anche l’occhio vuole la sua parte. La durata della batteria ha coperto senza problemi un’intera giornata di lavoro. Nove ore di riproduzione continua tra musica, film e serie TV senza nessun intoppo o ritardo (anche in Bluetooth, non abbiamo incontrato alcun problema).

Insomma, tutto molto bello, efficace e capace davvero di fare la differenza. La tecnologia olografica di Creative ha tutte le carte in regola per portare importanti novità in campo audio, sia quello consumer che sul versante gaming e i prezzi sono all'interno di un range del tutto accettabile. La soluzione All in One, ovvero le SXFI Air costano 159 euro, mentre il piccolino di casa l'SXFI AMP, 149 euro. A voi la scelta.

Creative SXFI
Creative SXFI - Immagine 218969
Creative SXFI - Immagine 218968
Creative SXFI - Immagine 218967
Creative SXFI - Immagine 218966
Creative SXFI - Immagine 218965
Creative SXFI - Immagine 218964
Creative SXFI - Immagine 218963
Creative SXFI - Immagine 218962
Creative SXFI - Immagine 218961
Creative SXFI - Immagine 218960

Creative SXFI

Creative SXFI cover
  • Categoria: Headset
  • Produttore: Creative
  • Uscita: 1 gennaio 2019
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
La mia vita con John F. Donovan
La mia vita con John F. Donovan

Tanta retorica nel debutto Hollywoodiano di Xavier Dolan

Rapina a Stoccolma
Rapina a Stoccolma

La vera storia sulla nascita della famosa sindrome

Toy Story 4
Toy Story 4

Giocattoli on the road!

I morti non muoiono

2

I morti non muoiono

Jarmusch e zombi: un binomio perfetto

Pets 2 - Vita da Animali
Pets 2 - Vita da Animali

Tornano i nostri animali domestici preferiti!