Venom - La furia di Carnage - Recensione del Blu-ray UHD Sony Pictures HE

Distribuito da Eagle Pictures è disponibile anche in versione UHD/4K il secondo capitolo delle avventure dell'antieroe extraterrestre Venom

Venom - La furia di Carnage - Recensione del Blu-ray UHD Sony Pictures HE
di Claudio Pofi

In Venom la furia di Carnage ritroviamo il giornalista Eddie Brock (Tom Hardy) in quel di San Francisco mentre cerca di rimettere insieme i pezzi della sua esistenza, letteralmente rivoluzionata da quando il simbionte Venom è parte del suo essere. Sempre più in contrasto con l'alieno, l'occasione per tornare sulla breccia lavorativa giunge nel momento in cui il condannato a morte Cletus Kasady (Woody Harrelson) offre a Eddie un'intervista esclusiva prima dell'esecuzione. Incontro che dopo esser degenerato in violenza mette il galeotto in contatto col sangue di Eddie/Venom, generando Carnage.

Così lontano...così diverso

Lontano anni luce dal fumetto e dal concept dei suoi creatori, per quanto criticato il primo Venom aveva raccolto qualcosa come 856 milioni di dollari in giro per il mondo contro i 100 milioni di dollari di budget. Ciò ha spalancato le porte al secondo capitolo, con cui si è scesi comunque a un incasso mondiale attorno ai 500 milioni di dollari. Fece storcere il naso a molti, ma l'eccellente responso ai botteghini è stato interpretato come un altrettanto elevato indice di gradimento, lasciando alla sceneggiatura la sola Kelly Marcel (co-sceneggiatrice anche di Crudelia e Saving Mr. Banks), rispetto al precedente Venom dove era affiancata da Jeff Pinkner (La Torre Nera, serie Fringe e Lost) e Scott Rosenberg (Jumaji reboot 1&2 ma anche Con Air e Fuori in 60 secondi). Il risultato è un mezzo pasticcio, racconto che arranca nella prima parte, fracassone e Tom Hardy che come il resto del cast muove sopra le righe (Harrelson con il parrucchino poi è terribile). Ancora più stupido rispetto al primo film, momenti al limite del puerile con lo stesso Hardy spinto a forzare la mano, infastidendo con una comicità demenziale che muta il duplice personaggio in una sorta di fastidiosa parodia di sé stesso. Dietro la cinepresa ricordiamo il fantastico attore Andy Serkis, memorabili le sue interpretazioni del Gollum così come quella di Cesare nella trilogia de Il pianeta delle scimmie, qui alla sua terza regia dopo Mowgli e Ogni tuo respiro. Spettacolari effetti CGI, più probabile che La furia di Carnage possa incontrare il gusto di chi non ha seguito e amato Venom nei fumetti, da vedere in quanto parte del Marvel Cinematic Universe.

Come si vede il Blu-ray 4K

Girato interamente digitale (camere Arri Alexa 65 e Arri Alexa Mini LF) a una risoluzione variabile tra 4,5K e 6K, il film è stato poi finalizzato su master 2K, di cui questo Blu-ray/UHD offre la versione riscalata. La distanza tecnica tra la versione Blu-ray Full HD/2K e questa 4K non è siderale, le differenze tecniche sono perlopiù acquisibili in presenza di uno schermo 4K (nativo 10 bit), specie se di tipo OLED. In tal caso le tante transizioni notturne o con scarsa luce guadagnano ulteriore solidità offrendo senso di tridimensionalità. Formato immagine originale 1.85:1 (3840 x 2160/23.97p), codifica HEVC su BD-66 doppio strato. Ad allargare la forbice la presenza sul disco 4K del Dolby Vision, che in virtù di una più bassa compressione dinamica e un tempestivo adeguamento in funzione delle diverse condizioni di luce adegua a sua volta luci e colori per una più fedele riproposizione del lavoro del leggendario direttore della fotografia Robert Richardson (sua la luce in opere tecnicamente memorabili come Aviator, The Doors, Platoon e JFK, tra i tanti). In anni diversi anche questo secondo Venom sarebbe stato molto probabilmente considerato per un'edizione 3D.

Come si sente il Blu-ray 4K

Traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali (16 bit) per l'italiano di ottima resa. Certo non siamo dalle parti di elementi da riferimento, dove l'originale missaggio cinema avrebbero beneficiato di ulteriore spazio se la traccia fosse stata 24 bit, ma non ci si può lamentare. Dinamica su tutti i canali, presenza scenica importante anche dai due posteriori, pressione dal subwoofer alimentando le molteplici baraonde sonore specie nella seconda parte dell'avventura. Dialoghi con notevole piglio dal centrale. Ampiamente superiore l'originale inglese Dolby ATMOS, che alimenta un maggior volume di informazioni riuscendo a porre ulteriore accento anche sugli elementi più lievi. Colonna sonora ancora più avvolgente e dinamica con passaggi anche verticali, facendo notevole differenza.

Oltre un'ora di supplementi

Sul disco Blu-ray 2K tanti approfondimenti sulla produzione, tra cui segnaliamo: esplorazione personaggi, effetti speciali, performance umane e digitali e la regia di Serkis (7'); 6 scene eliminate o in versione estesa; focus sulla relazione della strana coppia Eddie & Venom (10'); gli Easter Egg inseriti nel film (5'); focus sul personaggio di Cletus Kasady (6'); scene selezionate in pre-visualizzazione. Ovunque sottotitoli in italiano. Il film è disponibile in versione UHD "semplice" (custodia amaray in plastica) che include 1 cartolina da collezione, oppure limited steelbook dove le cartoline sono 6.