Razer espande il suo set streaming: in arrivo la Kiyo X e la Ripsaw X

Razer espande il suo set streaming: in arrivo la Kiyo X e la Ripsaw X
Tiscali GameSurf

Ormai il mondo dello streaming è terreno di conquista per società innovative come Razer, sempre pronte a rinnovare e rimpolpare il proprio catalogo per andare incontro alle rinnovate esigenze di un'utenza in continua crescita.

Con la Kiyo X e la Ripsaw X, Razer espande la sua linea di streaming per offrire webcam e schede di acquisizione agli streamer emergenti che vogliono produrre video ad alta fedeltà.

La webcam USB Razer Kiyo X offre la possibilità di scelta tra una chiarezza Full HD o uno streaming ultra-fluido a 60FPS, con 1080p 30FPS o 720p 60FPS. Tramite Razer Synapse, gli streamer possono personalizzare le impostazioni video “on-the-fly”, senza compromettere la nitidezza grazie all’Auto Focus integrato.

La scheda di acquisizione dedicata Razer Ripsaw X offre una brillante qualità video fino alla risoluzione 4K a 30FPS. Utilizzando sia HDMI 2.0 che USB 3.0, fornisce una connessione a latenza quasi zero con il massimo dettaglio per i contenuti da qualsiasi dispositivo sorgente compatibile, comprese le DSLR e altre fotocamere portatili con uscita HDMI. La Ripsaw X offre una soluzione plug-and-play che non necessita di installazione dell’hardware nella PC tower, ed è compatibile con i programmi di streaming più popolari.