Gamesurf

Obi-Wan Kenobi: tutto quello che sappiamo sulla serie Disney+ in arrivo a maggio

Arriverà a maggio su Disney+ e vedrà il ritorno di Ewan McGregor nei panni del giovane Obi-Wan Kenobi, in missione per salvare Luke Skywalker.

Tiscali GameSurf

Dopo la pubblicazione del primo trailer l’entusiasmo dei fan di Star Wars è alle stelle per Obi-Wan Kenobi, la miniserie in cui l’attore inglese Ewan McGregor riprende il ruolo interpretato 20 anni fa nella trilogia prequel di George Lucas, in uscita a Maggio su Disney+

Quando è ambientato Obi-Wan Kenobi

La miniserie Disney+ è collocata temporalmente in uno dei “buchi” della serie cinematografica principale. Sono trascorsi 10 anni dagli eventi di Episodio III - La Vendetta dei Sith. Obi-Wan ho ordinato ai Jedi sopravvissuti alla guerra di dispersi per la galassia. La guerra è perduta dopo il tradimento di Anakin, bisogna nascondersi e attendere.

La miniserie è ambientata 9 anni prima di Episodio IV - Una nuova speranza, quando entra in scena per la prima volta l’adolescente Luke, dando inizio alla saga degli Skywalker.

Essendo passati più di 20 anni dalla sua prima apparizione in Star Wars, Ewan McGregor ha l’aspetto “invecchiato al punto giusto” per poter tornare a incarnare Obi-Wan a questo punto della storia. Si tratta del momento più oscuro e triste per il personaggio, che ha visto l’ordine dei Jedi distrutto per opera del suo ex amico e allievo Anakin Skywalker.

Di cosa parla Obi-Wan Kenobi

Qualche dettaglio in più sulla trama della miniserie è stato rivelato dal primo trailer della stessa. Sappiamo che Obi-Wan Kenobi ha ordinato ai Jedi rimanenti di dispersi e nascondersi nella galassia.

L’impero infatti non ha intenzione di smettere le ostilità: Darth Vader ha addestrato uno speciale gruppo di guerrieri sensitivi - noti con il nome di Inquisitori - che percepiscono la compassione e la virtù dei Jedi quando ricorrono alla Forza, potendoli quindi individuare. La loro missione è dare la caccia agli ultimi sopravvissuti.

Nel trailer vediamo che Obi-Wan si nasconde su Tatooine e osserva da lontano Luke, che è ancora poco più di un bambino, mentre il ragazzo gioca a fare il pilota. La sua missione potrebbe dunque essere quella di proteggerlo e fare in modo che il padre non sappia nulla della sua esistenza.

Qualche evento inatteso lo costringe però a recarsi su un pianeta lontano, in una città ipertecnologica piena di neon e negozi, con uno sviluppato porto, che ricorda molto Hong Kong.

Sulle sue tracce c’è il Grande Inquisitore, che vuole catturare il Jedi ricercato numero uno.

Chi tornerà in Obi-Wan Kenobi

In attesa di scoprire se ci sarà qualche colpo di sorpresa eclatante, sappiamo già che molti personaggi dell’universo di Star Wars faranno ritorno in questa miniserie al fianco di Ewan McGregor.

Il ritorno già annunciato più atteso è quello di Hayden Christensen, che vestirà ancora una volta i panni di Darth Vader. La serie è ambientata un decennio dopo la battaglia tra lui e il suo maestro Obi-Wan e potrebbe vedere un nuovo duello tra i due.

Nel trailer vediamo già Joel Edgerton nei panni di Owen Lars, lo zio di Luke. Nel filmato promozionale vediamo Owen assistere impotente ad alcuni soprusi dei soldati dell’impero contro la popolazione locale su Tatooine. È confermata anche la presenza di Bonnie Piesse nei panni di Beru, la moglie di Owen.

Non mancano poi le indiscrezioni su possibili ritorni ancora segreti: i fan in particolare sperano ci sia l’occasione di rivedere Maul in azione, magari in un nuovo duello contro Obi-Wan.

Quando vedremo Obi-Wan Kenobi su Disney+

La miniserie composta da sei episodi - la cui durata dovrebbe attestarsi tra i 50 e i 60 minuti - arriverà in escusiva su Disney+ a partire dal 25 maggio 2022, con un’uscita a cadenza settimanale, come per le serie MCU.