Recensione V-Rally 2 Expert Edition

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (26 ottobre 2000)
Innanzitutto evitiamo facili fraintendimenti specificando come la voce Expert Edition non sia assolutamente preludio a qualsivoglia pretesa simulativa, essendo V-Rally 2 un gioco di guida assolutamente Arcade. Volendo fare un paragone sarebbe infatti molto più sensato chiamare in causa il vecchio Screamer Rally piuttosto che un più recente Colin McRae, che pur non vantando certo l'etichetta di simulatore si avvale comunque rispetto al prodotto Infogrames di un maggior realismo
V-Rally 2 Expert Edition - Immagine 1
La Lancia Stratos è un'auto bonus, utilizzabile solo dopo aver vinto la prima serie di gare del Trofeo V-Rally. Stranamente la trazione posteriore di quest'auto offre maggior tenuta delle altre 4-WD
PIU CHE UN RALLY UN AUTOCROSS
La struttura di gioco di V-Rally 2 è molto semplice ed essenziale e ciò è suggerito anche dal sintetico ed intuitivo menu, che propone in totale 4 diverse modalità di gioco. Alla tradizionale Corsa a tempo e Campionato si affiancano infatti altri due diversi tipi di gara: Arcade e Trofeo V-Rally, sui quali per la maggior parte si basa l'intero gioco
Seguendo infatti la consolidata tradizione arcade, queste due modalità offriranno al giocatore la possibilità di intercorrere un percorso lineare, composto da diverse gare affrontate sequenzialmente, che permetteranno alla conclusione di sbloccare nuovi mezzi e nuovi tracciati. Se inizialmente saranno disponibili soltanto i percorsi del rally europeo, al termine della competizione il giocatore vincente si troverà attive le nuove regioni del campionato mondiale, caratterizzate ovviamente da nuovi tracciati. Ciascuna modalità offrirà quindi tre diversi gruppi di tappe dalla difficoltà crescente, ognuno dei quali verrà percorso dal giocatore assieme ad altre tre auto avversarie, secondo una tradizione decisamente lontana da quella puramente rallystica
Seppure molto simili queste due modalità non mancano comunque di alcune differenze (non molto rilevanti a dire il vero), sufficienti comunque a renderle diverse. Innanzitutto la modalità arcade è caratterizzata dalla presenza di un tempo prestabilito, entro il cui limite il giocatore dovrà concludere la tappa, che verrà rinnovato durante la gara al passaggio dai classici checkpoint. Mancare l'appuntamento con il traguardo entro il tempo prestabilito comporta la perdita di uno dei tre tentativi disponibili, terminati i quali la partita finirà definitivamente
0 commenti

V-Rally 2 Expert Edition

Disponibile per: Dreamcast, PC
V-Rally 2 Expert Edition PC Cover
Empire
Tom Clancy's Jack Ryan
Tom Clancy's Jack Ryan

Il ritorno alle origini di uno dei personaggi più amati del grande schermo

Orange is the New Black
Orange is the New Black

Quest'estate non cambiare: stesso carcere, stesso canale!

Empire
Valkyria Chronicles 4
Valkyria Chronicles 4

Abbiamo provato Valkyria Chronicles 4, già disponibile online con una corposa demo.

NBA 2K19
NBA 2K19

La perfezione del fuoriclasse!

Fist of the North Star: Lost Paradise

5

Fist of the North Star: Lost Paradise

Hokuto no Ken incontra la formula Yakuza: abbiamo provato il titolo SEGA dedicato al portatore delle Sette Stelle.

V-Rally 4

4

V-Rally 4

V-Rally morde l'asfalto, ma senza denti...

Naruto to Boruto: Shinobi Striker
Naruto to Boruto: Shinobi Striker

Non è facile uscire dall'ombra del proprio nome