Recensione Ultimate Marvel vs Capcom 3

Da grandi poteri derivano mazzate portatili
Tommaso Alisonno Di Tommaso Alisonno(12 marzo 2012)
Che succede quando i supercattivi di due universi si mettono d'accordo per far confluire entrambe le realtà in una sola e così allearsi per la conquista? Semplice: che il Distruttore di Mondi, Galactus, prende l'atto come un'offesa personale e decide di distruggere entrambi i pianeti. Per chi non lo sapesse, questa è la trama alla base di Ultimate Marvel vs Capcom 3 così come approda su PS Vita dopo aver militato su console HD. Si tratta essenzialmente di un picchiaduro ad incontri in cui il giocatore gestisce una squadra di 3 combattenti scelti da un corposo roster di 48 (50 coi DLC), la metà provenienti dai fumetti Marvel e l'altra metà dai più famosi titoli di casa Capcom come Street Fighter e Darkstalker, ma anche Devil May Cry, Ghosts'n'Goblins, Resident Evil e altri ancora.
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 1
Ryu affronta Ghost Rider sotto il fuoco di Deadpool
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 2
Belal accozzaglia Capcom
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 3
L'arena virtuale è ideale per scazzottate e allenamenti
 

Chi già conoscesse la versione casalinga non faticherà a trovare in questo porting tutte le caratteristiche che l'hanno contraddistinta, più alcune novità legate specificamente alla versione portatile. I comandi si basano sulla presenza di 4 tasti d'attacco principali, vale a dire veloce, medio, potente e “speciale”, più due (i laterali) necessari per richiamare in battaglia uno dei due alleati, sia come attacco estemporaneo sia come vera e propria sostituzione. Per vincere lo scontro sarà necessario abbattere l'intera squadra nemica, tenendo conto del fatto che i lottatori “in panchina” recupereranno lentamente parte dell'energia perduta.

Oltre al Tag ordinario, sarà possibile coinvolgere i lottatori in combo di squadra mediante il giusto tempismo del succitato comando “speciale”; inoltre, caricando opportunamente l'apposita barra, sarà possibile sferrare potenti super-mosse di squadra. Conclude la parata dei comandi il “fattore X”, ossia uno stato di frenesia che può essere attivato solo quando l'apposito indicatore lampeggia e che rende per un periodo di tempo limitato il lottatore pressoché inarrestabile. Tutte queste tattiche tenderanno a naufragare miseramente quando si arriverà allo scontro finale con Galactus (parliamo ovviamente della modalità Arcade), il quale più che altro sarà una prova di resistenza...
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 4
Mai sottovalotare la forza della legge
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 5
Fenice contro succube
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 6
Il Nemesis estende i suoi tentacoli
 

Ai comandi tradizionali, il brand ha già a suo tempo accostato degli input “semplificati” che permettono di eseguire le varie mosse speciali (fireball e quant'altro) con la semplice pressione di un tasto, o di tasto+direzione. Non è abbastanza? Ecco allora arrivare i comandi super-semplificati basati sullo schermo touch: che ne direste se per ubriacare l'avversario di combo fosse sufficiente picchiettare sullo schermo? In UMvC3 per Vita si può! Certo, scordatevi di avere la meglio su un avversario che conosca veramente il significato della parola “parata”, ma state pur tranquilli che con questo sistema è sufficiente “entrare” una volta per infliggere danni notevoli. Ad ogni modo, i comandi touch non escludono il set standard, permettendovi dunque un utilizzo “ibrido”.

Nel gioco è compresa anche l'espansione Eroi e Araldi, che su PS3 e Xbox360 è arrivata successivamente sottoforma di DLC gratuito: si tratta sostanzialmente di poter modificare alcune caratteristiche di gioco, alterando i parametri di attacco/difesa o introducendo qualità speciali, come lo scatto aereo, l'invisibilità, l'immunità alle fireball e così via. Per impostare dette caratteristiche utilizzerete delle carte, simpaticamente legate a tutti quei personaggi che nel gioco non compaiono ma sono ugualmente famosi nelle saghe d'appartenenza: potrete settare una carta “primaria” e due “secondarie”, ciascuna coi suoi specifici effetti. Eroi ed Araldi è una modalità esclusiva per il gioco in singolo: sia che giochiate in locale per sbloccare nuove carte sia che partecipate alla classifica online, sarete sempre voi contro l'IA e mai contro un avversario umano.
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 7
La grande clsssica: Ryu contro Wolverine
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 8
Galactus è ancora lo scontro più grosso
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 9
Mossa di combo in arrivo
 

La realizzazione tecnica del porting dimostra che, risoluzione a parte, PS Vita ha molto poco da invidiare alla sorella maggiore PS3: i modelli e i fondali sono presi pari pari dalla versione casalinga, ed anche se è possibile notare un livello inferiore di anti-aliasing, il risultato finale in movimento è pressoché identico, soprattutto quando - e non tarderà ad accadere - gli effetti speciali relativi alle mosse si susseguiranno senza sosta. Analogo anche tutto il comparto audio, che dalla versione casalinga eredita l'intera colonna sonora e tutti i doppiaggi nelle due lingue (Inglese e Giapponese, selezionabili per ogni singolo lottatore); ottimi i sottotitoli in Italiano.

In virtù della presenza dei comandi personalizzati è piuttosto semplice prendere confidenza rapidamente col gioco, e certamente anche la presenza di svariati livelli di difficoltà potrà aiutare i neofiti a impratichirsi prima di affrontare sfide più impegnative. In verità la croce direzionale di PS Vita non regge il confronto con controller più “robusti”, ma la presenza dei comandi touch “ibridi” o la possibilità di avvalersi dell'analogico rende comunque il titolo pienamente fruibile. Se inoltre possedete la versione PS3 del gioco, potrete trasformare PS Vita in un “controller Ultimate”: in pratica la console portatile diverrà un controller che, oltre a possedere i comandi canonici, offrirà 4 tasti “programmabili” in altrettanti quadri del touchscreen.

Con la presenza del Multiplayer tanto ad-hoc quanto attraverso internet - anche se il supporto wi-fi richiede un minimo di tolleranza nei confronti di un ritmo di gioco meno incalzante - possiamo dire che Ultimate Marvel vs Capcom 3 su PS Vita è decisamente un'incarnazione completa e fedele del capitolo casalingo. Certo, rimangono inalterati anche i “difetti” dell'originale, primo fra tutti uno squilibrio talvolta esasperante tra le forze in campo, reso ancora più accentuato nella modalità Eroi ed Araldi, ma per un titolo che fa della frenesia e della spettacolarità i suoi punti di forza questi sono peccati veniali.  Decisamente imperdibile per tutti coloro i quali vogliono portarsi sempre appresso Ryu, Wolverine e rispettivi soci!
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 10
Esplicito!
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 11
Certo che la varietà non manca
Ultimate Marvel vs Capcom 3 - Immagine 12
Questi almeno sembrano voler combattere sul serio
 

8
Prendete Ultimate Marvel Vs Capcom 3 così com'è su PS3 (con tanto di Eroi e Araldi), riportatelo su PS Vita con solo un minimo di comprensibile downgrade grafico e aggiungete i comandi touch opzionali: il risultato è il gioco che troverete in commercio. Soffermarsi sulla trama futile o sul mancato bilanciamento è ormai polemica d'appendice: la verità è che Capcom è riuscita a portare su Vita il gioco con tutti i suoi pregi e difetti, condividendo pertanto l'infamia, ma soprattutto la lode, dell'equivalente casalingo - di cui può anche fungere da “Controller Ultimate”. Per chi non vuole mai separarsi da Ryu, Wolverine e soci...
voto grafica9
voto sonoro9
voto gameplay8
voto durata8,5

Ultimate Marvel vs Capcom 3

Disponibile per: PS4, PS Vita , Xbox 360, PS3
Ultimate Marvel vs Capcom 3 PS Vita Cover
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Atelier Lulua: The Scion of Arland
Atelier Lulua: The Scion of Arland

Torniamo ad Arland per seguire le avventure della giovane Lulua

Total War: Three Kingdoms
Total War: Three Kingdoms

La lotta dei tre regni secondo Creative Assembly

Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!