Recensione Ultima IX: Ascension

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (18 Febbraio 2000)
Finalmente è arrivato. Ma sarebbe stato meglio se fosse uscito tra un mese almeno. Già, di questi tempi non si parla d'altro che della questione "Ultima IX". Le cose stanno così: la Origin, o forse sarebbe meglio dire la Electronic Arts, ha deciso che era meglio far uscire il gioco incompleto per prendere in pieno il periodo di Natale, piuttosto che consegnare ai giocatori un prodotto finito. Infatti questo è quello che è arrivato nelle case di chi per primo si è ordinato oltreoceano la confezione di Ultima IX Ascension, magari la Dragon Edition che contiene anche un CD di musiche e il CD con tutti i vecchi Ultima: un gioco non ancora terminato. Ma la situazione non è così semplice. Infatti il gioco risulta lento, instabile e pieno di bug se si gioca la versione Direct 3D; al contrario, se si possiede una scheda 3DFx e si può quindi far girare la versione scritta per utilizzare le librerie Glide, allora il gioco funziona perfettamente, o quasi. Perlomeno dal punto di vista tecnico, risulta fluido e non abbiamo mai i crash tipici della versione D3D. Certo, qualche bug e qualche crash c'è lo stesso, ma sono assolutamente rari e ci si può tranquillamente passare sopra. Non venga preso come una garanzia, abbiamo anche sentito di gente che con delle Voodoo 2 non riesce a farlo girare. Pazienza, non ci resta che fare finta che il gioco non sia ancora uscito, e attendere che il programma di patch prontamente messo in piedi da Origin renda il gioco completo. Già disponibile una prima patch che sistema un po' le cose su alcune schede con TNT2, e risolve una serie di problemi riguardanti il gameplay e il plot (lo svolgimento della trama) del gioco. Per Natale la prossima patch, che pare renderà perfettamente godibile il gioco su tutte le schede grafiche. Quindi già a gennaio potremmo goderci Ultima 9 nella sua completezza, o quasi. Tralasciando commenti che, diciamolo, lasciano un po' il tempo che trovano, sulla correttezza delle software house che ci mettono sul mercato prodotti incompleti per poi aggiornarli con patch, vediamo di analizzare il gioco, che alla fine è la cosa più importante, dato che prima o poi questi problemi saranno risolti, mentre altri con ogni probabilità non lo saranno mai. Prima di iniziare sappiate che l'abbiamo provato su un sistema con 3DFx, e con la prima patch (versione 1.05f) già installata, anche se le cose funzionavano nello stesso modo senza la patch. Il fatto che abbia ripetuto la parola patch 6 volte (con questa 7) nelle ultime 10 righe ha un significato non molto nascosto
Ultima IX: Ascension - Immagine 1
L'interno del castello di Lord British. La pianista non avrà molte cose da dirci...
0 commenti