Recensione Twisted Metal: Black

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (17 agosto 2001)
La grafica e l'organizzazione dei menu ci confortano in questa nostra prima impressione: raramente si è visto un gioco che sappia presentarsi in maniera così visivamente accattivante. Lo schermo di selezione dei veicoli, per esempio, è intelligentemente suddiviso tra veicoli e piloti: potrete scegliere il vostro personaggio o basandovi sui dati del mezzo o sul carisma, nonché sui dati clinici (visto che è ognuno è fornito di cartella medica) del pilota
Twisted Metal: Black - Immagine 2
Certe esplosioni risultano quasi accecanti
Allo scorrere del menù apparirà ogni singolo personaggio in CG, "congelato" nel bel mezzo di un'azione di combattimento. Con il tasto cerchio si può cambiare inquadratura e fuoco di attenzione, da una visione di insieme del veicolo, alla visione più ravvicinata del suo occupante. Il tutto riesce ad essere persino emotivamente coinvolgente
BLACK IS BLACK..
Dopo tante parole spese sull'introduzione è bene entrare nei dettagli del gioco. Il titolo, nella sua struttura, si presenta orientato al multiplayer, ma bisogna dire che non per questo il gioco in singolo risulti meno curato. Tre modalità di gioco per ciascuna impostazione vengono offerte ai giocatori, almeno in partenza, altre dovranno essere sbloccate portando a termine il gioco. Da notare soprattutto la possibilità di disputare una partita in modalità cooperativa per due giocatori e lo storymode per la modalità dedicata al giocatore singolo. Quest'ultimo permette di approfondire i "punti di vista" e le vicende che spingono ognuno di questi folli a partecipare a Twisted Metal: in modo non dissimile da un picchiaduro a incontri, infatti, abbiamo così modo di conoscere meglio i nostri anti-eroi. Le vicende della trama generale, come spesso accade, lasciano il tempo che trovano: Calypso ritorna e decide di mettere in piedi un nuovo torneo di metallo contorto, al vincitore spetterà la possibilità di veder realizzato un proprio desiderio. Motivazioni personali, odii atavici e piccole(grandi) paranoie si intrecciano poi ad arricchire il sapore del tutto, ma non bisogna essere esigenti e domandare troppo, in fin dei conti gli obiettivi di Twisted Metal:Black sono palesemente altri, obiettivi che, bisogna dire, vengono centrati in pieno da un gioco che infatti risulta accattivante, brutale, veloce, ben curato, a tratti esaltante
0 commenti

Twisted Metal: Black

Twisted Metal: Black PS2 Cover
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
Bloodstained: Ritual of the Night

4

Bloodstained: Ritual of the Night

Il ritorno in auge di Koji Igarashi

F1 2019

5

F1 2019

Formula 2, eSport e tante novità nella versione 2019 di Formula 1

Judgment

4

Judgment

SEGA inaugura una nuova saga dalle ceneri di Yakuza

Super Cane Magic ZERO

1

Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa