Recensione Tom Clancy's Rainbow Six: Covert Operations Essentials

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (20 novembre 2000)
Uno dei maggiori pregi nonché carattere inconfondibile di Rogue Spear (e del suo predecessore Rainbow Six) è senza alcun dubbio l'aspetto contenutistico che, proprio come molti libri dello stesso Clancy, è ricchissimo di dettagli tecnici riguardanti gli armamenti, le tattiche e la tipologia delle missioni, sempre ispirate ad avvenimenti in stretta relazione con la realtà dei fatti. In Cover Operations Essentials questo aspetto complementare del gioco ha assunto una ancor più grande importanza, raggiungendo addirittura l'indipendenza e alloggiando su un CD dedicato, che si accosta così a quello del tradizionale gioco
Tom Clancy's Rainbow Six: Covert Operations Essentials - Immagine 1
Da questa distanza effettivamente era impossibile mancare il bersaglio
Una volta terminata l'installazione di questa nuova sezione si apre così al giocatore una scuola di addestramento, il cui obiettivo sarà educare nuove reclute fornendo loro la sufficiente esperienza teorica per entrare a far parte di una squadra operativa. Proprio come se si trovasse davanti a un terminale dedicato, il giocatore avrà quindi a disposizione pagine e pagine di informazioni assolutamente reali, riguardanti l'elitario mondo delle squadre speciali dell'esercito americano. Una volta studiate tutte queste nozioni la recluta potrà accedere alla sessione d'esame, nella quale attraverso una serie di test a risposta multipla dovrà dimostrare la sufficiente conoscenza dell'argomento, sempre diverso in base all'indirizzo scelto
Psicologia, arsenale bellico, tattiche operative e background storico sono solo alcune delle materie da affrontare nel corso della formazione, ciascuna accuratamente documentata da immagini e testi che faranno la felicità degli appassionati lettori di Clancy, famoso proprio per la inesauribile quantità di dati raccolti dalle fonti più attendibili. Chiarita dunque l'originalità di questa modalità "trivia" è bene specificare che la scissione con il gioco vero e proprio è sfortunatamente totale in quanto, sebbene gli allievi che potranno intraprendere gli esami sono gli stessi uomini che compongono la squadra di Rogue Spear, non vi sarà alcun cambiamento pratico nell'utilizzare un soldato che abbia portato a termine tutti gli esami, come sarebbe invece lecito aspettarsi
0 commenti

Tom Clancy's Rainbow Six: Covert Operations Essentials

Tom Clancy's Rainbow Six: Covert Operations Essentials PC Cover
Empire
Future Man

1

Future Man

Viaggi nel tempo e fantascienza in una serie tv che non si prende sul serio e gioca con le citazioni pop

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

Recap Episodio 8x01

Il Trono di Spade
Il Trono di Spade

Le fan theories più assurde e... probabili sul finale di una grande serie

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

L'ottava ed ultima stagione è ormai alle porte

Ultraman

2

Ultraman

Il ritorno del gigante di luce, ma meno gigante del solito

Empire
Pagan Online
Pagan Online

Abbiamo testato la nuova produzione Wargaming e le sorprese sono davvero tantissime!

Vaporum
Vaporum

Ottima idea, realizzazione da dimenticare. Peccato.

Phoenix Wright: Ace Attorney Trilogy

1

Phoenix Wright: Ace Attorney Trilogy

Phoenix Wright raggiunge la maggiore età

Nintendo Labo VR

1

Nintendo Labo VR

Abbiamo dato una prima occhiata al kit VR di Nintendo

Darksiders: Warmastered Edition
Darksiders: Warmastered Edition

Guerra & Co. sbarcano sulla piccola console Nintendo