Recensione Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition

Esperienza GDR old-style
Simone Rampazzi Di Simone Rampazzi(9 febbraio 2016)
L'avventura proposta da OlderBytes cerca di coinvolgere l'utenza videoludica all'interno di un dungeon crawler vecchio stampo, denso di schermate fisse e lunghe conversazioni da leggere in lingua inglese. Siete pronti ad imbracciare spada e..pardon, carta e penna?
Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition - Immagine 1

Gioco di ruolo digitalizzato

Il panorama videoludico dedicato a questo genere di giochi è sempre ricco di offerte interessanti, che si evolvono e diversificano dalle più semplici delle impostazioni fino ad arrivare a quelle più complesse e, spesso, più gettonate. Swords and Sorcery è un titolo che, in quanto a comparto tecnico, si pone all'interno di un settore più di nicchia che coinvolge un utenza “hardcore” più attenta alla narrazione e ad un'atmosfera decisamente più old-style.

Ed infatti non appena lanciamo il gioco il feel è più o meno quello di trovarsi davanti ad una scheda cartacea, con tanto di incipit rocambolesco dove noi, insieme al nostro gruppo di eroi, dobbiamo fronteggiare la solita minaccia rappresentata da orde di terribili mostri. Per fare ciò avremo bisogno di creare un party di sei elementi, scegliendo tra i concept fondamentali presenti nei giochi di ruolo, ovvero: guerriero, paladino, stregone, arciere, ladro e chierico.

Le combinazioni non sono poi moltissime, dato che oltre alla classe potrete scegliere solamente sesso e razza del personaggio. Rimane comunque interessante lo step successivo, nel quale dovrete inserire al meglio i punteggi di caratteristica bilanciando personaggi che prediligono il combattimento in mischia, personaggi che si occupano dei tiri dalla distanza e personaggi con abilità magiche che potranno fornire supporto (o fare ingenti danni) nel momento del bisogno. Finiti dunque i compiti a casa, con tanto di portrait e nome nel finale, il vostro party è pronto per entrare nel mondo di gioco.
Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition - Immagine 2
Come accennato nell'introduzione, S&S è un gioco che fa totale affidamento alle meccaniche intrinseche che lo compongono, mettendo prontamente da parte tutto ciò che concerne la veste grafica, che in questo caso si presenta essenzialmente bidimensionale con schermate fisse. La configurazione dei tasti ci permette di muoverci grazie ai soliti tasti WASD, mentre invece tutte le azioni potranno essere richiamate appositamente con alcune lettere dedicate oppure utilizzando quasi esclusivamente il mouse.

E' importante seguire inizialmente il tutorial, proprio per cominciare a padroneggiare al meglio le icone che compongono l'interfaccia di gioco. Sappiate che il vostro gruppo potrà scassinare serrature, riposare in qualsiasi luogo (ma attenzione agli attacchi di sorpresa), gestire l'avventura tramite un quest log ed infine cercare indizi ed oggetti grazie al tasto di ricerca. Non aspettatevi però animazioni particolari o intermezzi animati, dato che ogni schermata anche dedicata ai dialoghi sarà fissa e densa di commenti da leggere.

Sotto questo profilo è un peccato che il gioco non sia stato localizzato, se non altro perché non tutti potrebbero avere voglia di concentrarsi troppo a tradurre ognuno degli elementi presenti.
Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition - Immagine 3

Impegnativo è dire poco!

Se dal lato della grafica il titolo può risultare già disorientante per l'utenza media del mondo videoludico, anche la difficoltà del titolo in sé potrebbe tener lontani i novizi, visto che non è selezionabile ad inizio partita nessun tipo di filtro.

Una volta incontrati i vostri avversari dunque, dovrete scegliere attentamente le mosse da compiere, tenendo conto che i membri del vostro gruppo che combattono in mischia dovranno essere posizionati di fronte all'avversario, mentre i caster ed i ranged dovranno coprire la distanza grazie alle loro abilità. Come fattore di iniziativa, il gioco conta la velocità come valore per ottenere il primo turno, ma anche le caratteristiche di accuratezza e forza saranno importanti per sferrare colpi decisivi al vostro nemico.

Non arrendetevi alla prima avversità comunque, perché altrimenti avrete ancora più difficoltà nelle fasi avanzate! Il nostro consiglio è quello di salvare spesso, dato che il salvataggio automatico avviene solo in taverna, senza lasciare nessuna tattica al caso.

Lasciandovi ulteriori accenni relativi alla gestione, sappiate che il gioco permette di salire di livello all'interno di apposite strutture, mentre in altre potremo ottenere l'accesso ad oscuri ed impegnativi dungeon, che in ogni caso sapranno ricompensarvi una volta conclusa l'esplorazione. Inoltre non vi conviene riposare a cuor leggero (Baldur's Gate, quanti ricordi) dato che in S&S dovrete avere un buon numero di razioni ed acqua per poter preparare il campo.

Il gioco, se tutto va come deve andare, vi terrà occupati per un decina di ore, un po' appesantite anche dal comparto audio che presenta una tracklist sottotono, penalizzata dalla mancanza di dialoghi.
Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition - Immagine 4
6,5
Esaminare un titolo come Sword & Sorcery non è cosa facile, sicuramente perché l'idea su cui viene sviluppato fa riferimento ad un utenza selezionata che ama il gusto retrò di questo genere di opere. Non possiamo dire che brilli anche in questo settore (vedesi ad esempio Legend of Grimrock) ma comunque saprà farsi apprezzare da coloro che amano riprodurre giocate cartacee all'interno di un setting semplice e complesso. Per tutti gli altri giocatori è vivamente consigliato starne alla larga!
voto grafica6
voto sonoro5,5
voto gameplay7
voto durata6

Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition

Swords and Sorcery - Underworld - Definitive Edition PC Cover
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Atelier Lulua: The Scion of Arland
Atelier Lulua: The Scion of Arland

Torniamo ad Arland per seguire le avventure della giovane Lulua

Total War: Three Kingdoms
Total War: Three Kingdoms

La lotta dei tre regni secondo Creative Assembly

Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!