Recensione Soldier of Fortune

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (9 aprile 2000)
Ancora il motore di Quake II sulla scena, e non sarà certamente l'ultimo gioco. Di sicuro questo engine grafico ci ha regalato parecchie emozioni e i migliori titoli di questi ultimi anni. La Raven è nota al pubblico per avere una stretta collaborazione con la ID Software, ai tempi di Doom realizzarono Heretic, prendendone le qualità della grafica "build", bissarono il seguito con Hexen. Con l'avvento del primo Quake, e relativa licenza, crearono il ben più famoso Hexen II, sino a mettere le mani sul codice di Quake II, che contribuì a dare i natali a Heretic II (che per essere precisi non era un semplice sparatutto in soggettiva) e il gioco di questa recensione. Si può notare che in tutti questi titoli vi è in comune l'ambientazione del misterioso mondo dei maghi e stregoni. Dopo aver provato l'esperienza di Soldier of Fortune, che spezza in maniera netta questa caratteristica dei Raven, viene da chiedersi perché un gioco simile non abbia visto la luce prima
Soldier of Fortune - Immagine 1
Era una buia notte da lupi... il cielo come in tutti i giochi "Quake 2 based" è bidimensionale.
Guardando con spirito moralista ci sarebbe da indignarsi: la violenza e il "gore" sono l'elemento principe di tutte le scene, ma guardando con spirito di videogamer c'è da restare basiti. Il gioco è, di fatto, l'ennesimo clone di Quake, la storia sempre la stessa (noi contro tutti), i nemici sembrano usciti dalla catena di montaggio per numero e stupidità, armi e munizioni sparsi ovunque, insomma nulla di eclatante, eppure l'esperienza videoludica è maledettamente divertente. Avete presente i film americani dove un centinaio di nemici sparano al protagonista, il quale con flemma e superiorità carismatica (su di noi), riesce sempre a passare indenne? Bene, avete visto il "trailer" di questo gioco, con la piccola differenza che parteciparvi in prima persona è molto meglio, anzi vi esalterete a tal punto da affrontare il pericolo "sbruffoneggiando" con il vostro lanciafiamme spianato!
IL MIO NOME E' JOHN MULLINS
Nella storia impersoniamo John Mullins, un mercenario della giustizia che lavora per un gruppo antiterroristico delle nazioni unite, conosciuto con il nome in codice "the shop". Soci in azione, e in affari, Aaron "Hawk" Parsons e Sam Gladstone vecchie conoscenze durante la guerra del Vietnam dove ci siamo guadagnati la fama e tre medaglie di porpora al valore militare. "The Shop" prende contatto con noi tramite la libreria dove Gladstone lavora, sul retrobottega l'installazione segreta dell'organizzazione, dove prendere visione sul nostro prossimo lavoro e rifornirci di munizioni e armi adatte all'uso. L'ultimo incarico è davvero inquietante, una misteriosa organizzazione malavitosa, ben organizzata per uomini e mezzi, è riuscita a rubare quattro testate nucleari, inutile dire sull'uso poco ortodosso che ne potrebbe scaturire. Le missioni, dieci per ventisei mappe, ci porteranno in giro per il pianeta, visitando i posti più disparati, dai sottoborghi della metropolitana newyorkese ai ghiacci dell'artico, passando per la Cina e il Medioriente
0 commenti

Soldier of Fortune

Disponibile per: PC , Dreamcast
Soldier of Fortune PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Genere: Azione
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: aprile 2000
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!

A Plague Tale: Innocence

2

A Plague Tale: Innocence

Il viaggio della speranza di Amicia e Hugo

Licenza di giocare...da tavolo!

2

Licenza di giocare...da tavolo!

Scopriamo le licenze che sono "esplose" anche nel mondo Tabletop!