Recensione Resident Evil 3: Nemesis

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (13 febbraio 2001)
Non ci sono molte software house al mondo che sanno come ottimizzare i guadagni al pari o meglio della nipponica Captive Communications. Pochi giochi, prodotti in serie e per quasi tutte le piattaforme videoludiche esistenti. Conosciuta fino a qualche anno fa soprattutto per i suoi picchiaduro 2D (tutti avrete sentito parlare di Street Fighter) e la saga di Megaman, la casa giapponese seppe stupire nel 1996 il pubblico (e la critica) di mezzo mondo pubblicando il primo Resident Evil per la scatoletta grigia di mamma Sony. Il titolo, pur non rappresentando una novità assoluta (soprattutto per gli utenti PC più "anziani", che probabilmente hanno giocato ed apprezzato i tre Alone in the Dark), era ottimamente confezionato, sia nella meccanica sia nell'atmosfera e ottenne un grandissimo successo praticamente ovunque. Come da tradizione Capcom arrivarono ben presto le conversioni e i seguiti. Questo terzo episodio appare sul Dreamcast a pochissima distanza dallo splendido Code Veronica (probabilmente il migliore della serie, finora). Riuscirà a tenergli testa?

THE STORY SO FAR..
Resident Evil 3: Nemesis - Immagine 1
All'inizio di ogni partita potremo decidere quale simpatico vestito far indossare alla nostra Jill
A grandi linee dovreste conoscerla tutti. Per coloro che fossero vissuti su Marte negli ultimi anni, ecco un brevissimo sunto della situazione. Nel primo episodio Jill Valentine e Chris Redfield, due membri della S.T.A.R.S. (le forze speciali di polizia di Raccoon City), si trovano a dover investigare sulla misteriosa scomparsa di alcuni cittadini. La loro ricerca li porterà a esplorare una villa nei dintorni della città, in cui una multinazionale chiamata Umbrella conduce strani e pericolosi esperimenti biogenetici. In Resident Evil 2 il pericoloso virus mutante della Umbrella si diffonde per Raccoon City, con effetti devastanti. Leon Kennedy, un poliziotto al suo primo giorno di lavoro e di Claire Redfield, sorella di Chris, venuta in città per avere notizie del fratello, devono cercare di fuggire e di porre fine all'orrore provocato dalla follia della multinazionale. In Code Veronica (episodio fuori dalla numerazione "ufficiale") vestiamo ancora una volta i panni di Claire, catturata mentre era in cerca di indizi per trovare Chris e portata sull'isola/laboratorio della Umbrella stessa
0 commenti

Resident Evil 3: Nemesis

Disponibile per: PSOne, PC, GameCube, Dreamcast
Resident Evil 3: Nemesis Dreamcast Cover
  • Piattaforma: Dreamcast
  • Produzione: Capcom
  • Sviluppo: Capcom
  • Genere: Avventura
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Assente
  • PEGI: +16
  • Data di uscita: 17 marzo 2000
Empire
Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

Recensione episodio 8x02

Future Man

1

Future Man

Viaggi nel tempo e fantascienza in una serie tv che non si prende sul serio e gioca con le citazioni pop

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

Recap Episodio 8x01

Il Trono di Spade
Il Trono di Spade

Le fan theories più assurde e... probabili sul finale di una grande serie

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

L'ottava ed ultima stagione è ormai alle porte

Empire
Days Gone

4

Days Gone

Storie di sopravvivenza nell'Oregon di Bend Studio

Mortal Kombat 11
Mortal Kombat 11

Vittoria sfolgorante (cit.)

Server Tycoon
Server Tycoon

Intervista agli sviluppatori

Pagan Online
Pagan Online

Abbiamo testato la nuova produzione Wargaming e le sorprese sono davvero tantissime!

Vaporum
Vaporum

Ottima idea, realizzazione da dimenticare. Peccato.