Recensione Rage of Mages 2: Necromancer

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (18 febbraio 2000)
Confesso subito di non aver giocato al primo Rage of Mages, e di non essere, per di più, gran conoscitore di giochi di ruolo. Spero, a questo proposito, che il commento di Ugo (che dovreste trovare insieme al mio) possa in qualche modo colmare questa lacuna. Giudicherò quindi questo titolo con ben pochi preconcetti, in base a quanto mi sono divertito più che alla fedeltà o meno del gioco al genere cui appartiene. Partiamo dal presupposto che ci troviamo di fronte ad un gioco di ruolo fantasy con combattimenti in tempo reale nel quale sono presenti tutte le caratteristiche del suo genere: la creazione del personaggio, le quest, il party, lo sviluppo delle abilità, e poi orchi, draghi, maghi, scheletri e zombie a più non posso. Nulla di nuovo, insomma, ma anche giochi acclamati come Baldur's Gate partivano dalle stesse premesse, o quasi. Dico "quasi" perché le dimensioni e la complessità di un titolo come Baldur's Gate, o la serie degli Ultima, non sono neanche lontanamente paragonabili a quelle di ROM2, che si presenta sin dall'inizio alquanto povero e scarno, per non dire noioso e graficamente discutibile. Ma andiamo con ordine
Rage of Mages 2: Necromancer - Immagine 1
I capi dei villaggi sono tutti uguali: stempiati e coi baffi, sembrano dei figli dei fiori un po' stagionati
La creazione del personaggio prevede due scelte di base: maschio/femmina e mago/guerriero, effettuate le quali si passa alla scelta dell'arma preferita e alla calibrazione delle abilità. Fatto ciò, una schermata pre-renderizzata in 3D ci permette di scegliere tra entrare nella taverna, nel negozio, o se tuffarci direttamente nell'azione. Come da consuetudine, la taverna ci servirà per reperire informazioni e, in soldoni, per farci raccontare la trama, mentre al negozio potremo dilapidare i nostri quattrini in armi, pozioni, vestitini e chincaglieria varia. Sempre alla taverna troveremo, dopo la prima missione, il primo tizio che deciderà di accompagnarci nell'avventura, al quale pian piano se ne aggiungeranno altri a formare, appunto, il party. La scelta vera e propria delle missioni da affrontare avverrà invece su di una mappa, che di volta in volta ci indicherà le mete raggiungibili
0 commenti

Rage of Mages 2: Necromancer

Rage of Mages 2: Necromancer PC Cover
Empire
Le Terrificanti Avventure di Sabrina

2

Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Bentornata Sabrina! Più horror, più latino ma soprattutto... più Satana

Netflix

1

Netflix

Siete di nuovi su Netflix? Eccovi qualche consiglio..

Sharp Objects

1

Sharp Objects

Due omicidi, una giornalista tormentata e una tranquilla vita di provincia...

Tom Clancy's Jack Ryan
Tom Clancy's Jack Ryan

Il ritorno alle origini di uno dei personaggi più amati del grande schermo

Empire
Battlefield V
Battlefield V

Cambiano le guerre, la classe di DICE rimane sempre irraggiungibile

Hitman 2 (2018)
Hitman 2 (2018)

Guida galattica per assassini in erba

Diablo III - Eternal Collection
Diablo III - Eternal Collection

Il Signore del Terrore invade la portatile di casa Nintendo

Fire Pro Wrestling World

1

Fire Pro Wrestling World

Quando il wrestling diventa vintage..

Call of Cthulhu

3

Call of Cthulhu

La paura dietro la follia