Recensione Racing Evoluzione

Giuseppe SchirruDi Giuseppe Schirru (4 aprile 2003)
Racing Evoluzione - Immagine 1
Racing game, ovvero una delle categorie di videogiochi più ampia e rappresentata da molteplici titoli dalle più svariate tipologie di gioco. Si, perché oramai pensavamo di aver visto di tutto nel mondo dei giochi di corse: rally, gare cittadine, su pista, inseguimenti con la polizia, spettacolari stunt. Nessuno però ci aveva ancora messo in condizione di creare una nostra scuderia automobilistica, con un nome e un marchio di nostra ideazione, pronta a dare battaglia a suon di vittorie e di vendite alle altre case automobilistiche fino ad ottenere la leadership del mercato mondiale; nessuno prima della Milestone (ex Graffitti), autorevole software house nostrana, ci aveva dato la possibilità di partire da zero, con solo una catapecchia polverosa, dei progetti ambiziosi e tanta buona volontà, per arrivare a diventare dei leaders mondiali dell'industria automobilistica.

Si, perché nella modalità principale di gioco, il Dream Mode, si sviluppa il sogno di un pilota che vuole creare un proprio marchio automobilistico da arricchire di fama e prestigio grazie alle vittorie sportive. Ed è proprio questo che dovremo fare, nel nostro piccolo e sporco capannone in compagnia del grande amico nonché ingegnere, tecnico e meccanico Mike Collodo. Egli ci proporrà di scegliere tra alcuni progetti e da li si partirà per lo sviluppo della prima autovettura che avrà nientemeno che il nome e il marchio scelti da noi. E così, a poco a poco, vittoria dopo vittoria, trofeo dopo trofeo saliranno le richieste della gente per avere a tutti i costi una della nostre auto.
Racing Evoluzione - Immagine 2
Racing Evoluzione - Immagine 3
Racing Evoluzione - Immagine 4
Il capanno si trasformerà in officina e di li a poco in fabbrica. Il povero Mike tuttofare sarà subissato di telefonate tanto che renderà necessaria l'assunzione di una segretaria. Carla Sanders, la nostra bella segretaria appunto e poi il responsabile della produzione Rebecca Johanssen e Benjamin Berkeley, ovvero la mente, il progettista e il responsabile dello sviluppo di nuovi prototipi. Quello che prima era poco più che un garage si ingrandirà, sempre più, fino a riempirsi di sezioni, uffici, tecnici e meccanici che daranno il massimo, proprio come tanti ingranaggi di un unico, gigantesco meccanismo: la nostra casa automobilistica.

Fondamentalmente, l'unico contributo che potremo dare per lo sviluppo della nostra azienda è, oltre a quello della scelta dei modelli, quello agonistico: vincere, vincere e ancora vincere per conquistare l'opinione pubblica, invadere giornali e mass media e imporci non solo come scuderia di riguardo, ma anche come marchio di successo. All'inizio della nostra avventura, aiutati dal nostro amico Mike svilupperemo il primo modello della categoria Roadster. E così con questa prima macchina prenderemo parte a gare suddivise in tre diversi livelli di difficoltà, amatori, semi pro e pro.
Racing Evoluzione - Immagine 5
Racing Evoluzione - Immagine 6
Racing Evoluzione - Immagine 7
0 commenti

Racing Evoluzione

Racing Evoluzione Xbox Cover
  • Piattaforma: Xbox
  • Produzione: Atari
  • Sviluppo: Milestone
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: aprile 2003
Empire
Tom Clancy's Jack Ryan
Tom Clancy's Jack Ryan

Il ritorno alle origini di uno dei personaggi più amati del grande schermo

Orange is the New Black
Orange is the New Black

Quest'estate non cambiare: stesso carcere, stesso canale!

Empire
Valkyria Chronicles 4
Valkyria Chronicles 4

Abbiamo provato Valkyria Chronicles 4, già disponibile online con una corposa demo.

NBA 2K19
NBA 2K19

La perfezione del fuoriclasse!

Fist of the North Star: Lost Paradise

5

Fist of the North Star: Lost Paradise

Hokuto no Ken incontra la formula Yakuza: abbiamo provato il titolo SEGA dedicato al portatore delle Sette Stelle.

V-Rally 4

4

V-Rally 4

V-Rally morde l'asfalto, ma senza denti...

Naruto to Boruto: Shinobi Striker
Naruto to Boruto: Shinobi Striker

Non è facile uscire dall'ombra del proprio nome