Recensione Platoon

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (27 febbraio 2003)
Platoon - Immagine 15
La visuale ravvicinata può essere molto utile quando gli scontri avvengono all'interno della foresta.
Per fortuna del giocatore la gestione della telecamera risulta molto precisa e affidabile (eccetto forse per il movimento di rotazione della telecamera che è talmente veloce che non si riesce quasi a fermarla) limitando al minimo le inevitabili difficoltà che si possono creare soprattutto nei primi passi del gioco.
Inoltre per semplificare ancora di più le difficoltà nel dover gestire la telecamera manualmente soprattutto nelle azioni più concitate (durante per esempio un attacco nemico), apparirà in alto sullo schermo un avviso di un eventuale attacco e la direzione dello stesso (ottima idea per capire da che parte si è attaccati).
Oltre al personaggio principale che come abbiamo detto prima rappresenta l'eroe cardine del gioco in quanto una sua morte prematura porterebbe al termine del gioco, vi sono anche altri eroi di minore importanza specializzati in determinate mansioni.
Platoon - Immagine 16
Durante le missioni vi potranno essere degli intermezzi creati con lo stesso motore grafico usato per il gioco.
Platoon - Immagine 17
Molto spesso il terreno riserva qualche “sorpresa” lasciata in giro dai vietcong, come mine o trappole
Platoon - Immagine 18
Tra i vari eroi, l'ingegnere è sicuramente quello più importante per disinnescare gli ordigni lasciati nel terreno.
Parlando più specificatamente, i soldati che accompagneranno il nostro Lionsdale (che variano a seconda della missione) avranno ognuno delle caratteristiche uniche che li renderanno indispensabili in determinate circostanze, pensiamo ad un ingegnere essenziale per disattivare le mine lasciate dai Vietcong.
Ognuno dispone di una specifica arma in base alle proprie caratteristiche e che sono fedeli riproduzioni delle controparti reali, per cui il mitragliere (dedito alle armi pesanti) sarà più lento rispetto agli altri, ma disporrà di una potenza di fuoco mostruosa.
Forse i programmatori hanno un po' esagerato con il realismo, in quanto citando nuovamente il mitragliere, si noterà come questi disponendo di un'arma particolarmente pesante, sarà sempre quello più lento rispetto agli altri.
Il problema è che tale lentezza risulterà ancora più evidente non solo durante un'andatura veloce come logico che sia, ma anche quando si cammina, ciò può diventare molto snervante perché si finisce per doversi fermare continuamente ed aspettare che il povero mitragliere raggiunga il resto della truppa.
Un altro aspetto particolarmente interessante è rappresentato dal terreno di gioco, visto che mai come in questo caso la conformazione fisica del territorio può influire positivamente (o negativamente) sul successo di una missione.

Proprio per questo il territorio e suddiviso in tante piccole zolle ognuna contrassegnata da particolari caratteristiche (visibili tramite il mouse) quali visibilità e difesa.
Questi due elementi sono espressi in percentuale a seconda del territorio, per cui si può intuire come trovarsi su un territorio che dia una percentuale di difesa del 50% può essere decisivo per vincere un'eventuale scontro.
Oltre a questi ultimi due aspetti nei meccanismi di gioco bisogna tenere conto di un'altro elemento fondamentale quale il campo visivo.
Il campo visivo è fondamentale soprattutto per il fatto che è rivolto nella direzione in cui l'unità è girata, quindi fino a che il campo visivo non è rivolto verso l'unità nemica, questi rimane nell'ombra anche se si trova vicino ai soldati.Per questo come gia è stato accennato in precedenza, ogni volta che il nemico vi attaccherà, un'icona apposita apparirà sullo schermo indicando anche la direzione dei colpi stessi. Tali caratteristiche hanno un impatto più che positivo sul gameplay del gioco riducendo al minimo quelle che possono essere le difficoltà di gioco e rendendolo adatto anche per chi non è particolarmente appassionato degli strategici in tempo reale.
Platoon - Immagine 19
Quella x sulla mappa rappresenta l'obiettivo da raggiungere nel corso della missione.
Platoon - Immagine 20
Platoon - Immagine 21
Un aspetto paradossale del gioco è che con un buon bazooka potete far saltare un carroarmato ma non farete neanche un graffio ad un albero.
0 commenti

Platoon

Platoon PC Cover
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
Bloodstained: Ritual of the Night

5

Bloodstained: Ritual of the Night

Il ritorno in auge di Koji Igarashi

F1 2019

8

F1 2019

Formula 2, eSport e tante novità nella versione 2019 di Formula 1

Judgment

4

Judgment

SEGA inaugura una nuova saga dalle ceneri di Yakuza

Super Cane Magic ZERO

1

Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa