Tiscali

Recensione Pinocchio

Ecco finalmente il Pinocchio di Matteo Garrone
Livio Ricciardelli Di Livio Ricciardelli(13 dicembre 2019)

Diciamoci la verità: Pinocchio è un soggetto maledetto.

Roberto Benigni, ci si scontrò dopo i successi de "La vita è bella". Kubrick, ci morì (prima di realizzare il suo "A.I: Intelligenza Artificiale" che poi si prese a carico Spielberg).

Ma nonostante tutto resta anche una storia molto popolare, ed il regista Premio Oscar Guillermo Del Toro ne sta realizzando una sua versione.

Era dunque con questa ansia che la critica (da sempre sensibile al cinema di Garrone) attendeva al varco il regista, che da' vita ad un'opera dal ricco cast e e da un eccellente reparto di trucco e parrucco.

Pinocchio - Immagine 1

L'obiettivo (volutamente dichiarato, come paleserà l'impennata di copie disponibili del film nel giorno del 25 dicembre) è quello di diventare un film da "famiglia" ed un potenziale blockbuster di Natale.

Lo stesso Garrone in conferenza ha segnalato alla critica come fosse importante "evidenziare come questo film non sia cupo come i soliti miei film, avendo io ho un po' la fama di regista di film cupi".

Lo stesso ricco cast, del resto (con Benigni che torna dopo anni davanti ad una macchina da presa...cinematografica!) e con tanti comprimari di lusso (Proietti, Papaleo, Massimo Ceccherini che ha anche contribuito alla fase si scrittura della sceneggiatura) ha l'obiettivo di rendere questo film popolare come la storia narrata da Collodi ed avente al centro il burattino di legno che prende vita.

Nonostante questi ovvi intenti, sembra che Garrone non riesca del tutto a slegarsi dal background di regista "da adulti", con una cupezza ed una rappresentazione visiva (come palesano i personaggi antropomorfi, come la Lumaca o l'inquietante tonno) che rimandano senz'altro allo scarso ottimismo e ai paesaggi gridi de "Il racconto dei racconti" del 2015.

"Pinocchio" dunque appare un film ibrido, in cui ad una rappresentazione ricca e da kolossal (lineare e senza guizzi) segue un tocco autoriale da film non per tutti, col rischio che corse nel 1986 "Pirati" di Polanski: i bambini lo snobbarono perché troppo da grandi. Gli adulti anche, perché il soggetto appariva troppo bambinesco.

Vedremo dal 19 dicembre cosa dirà il box office.

Pinocchio
Pinocchio - Immagine 221540
Pinocchio - Immagine 221539
Pinocchio - Immagine 221538
Pinocchio - Immagine 221537
Pinocchio - Immagine 221536
Pinocchio - Immagine 221535
Pinocchio - Immagine 221534
Pinocchio - Immagine 221533
Pinocchio - Immagine 221532
Pinocchio - Immagine 221531

Esce finalmente nelle sale la tanto attesa trasposizione cinematografica di Garrone della fiaba di Collodi. Un'opera che vuole andare oltre la filmografia tradizionale del cineasta romano, ma che non riesce appieno a scrollarsi di dosso il marchio di regista "cupo" e "gotico".

Pinocchio

Pinocchio Cover
  • Regia: Matteo Garrone
  • Produzione: Recorded Picture, Le Pacte, Rai Cinema, Archimede
  • Nazionalità: Francia, Italia
  • Distributore: 01 Distirbution
  • Sceneggiatura: Matteo Garrone
  • Genere: Fantasy
  • Data di uscita: 2019
  • Cast: Roberto Benigni, Federico Ielapi, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini, Matilda De Angelis, Alida Calabria, Alessio Di Domenicantonio, Maria Pia Timo, Davide Marotta, Paolo Graziosi, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Marcello Fonte, Teco Celio, Enzo Vetrano, Nino Scardina
Empire
Star Trek: Picard

4

Star Trek: Picard

Il ritorno inaspettato di Patrick Stewart in uniforme

The New Pope

2

The New Pope

I primi intrecci che coinvolgeranno il papato della nuova serie di Sorrentino

Sex Education
Sex Education

Non si smette mai di imparare!

The Outsider
The Outsider

Abbiamo visto in anteprima la prima serie HBO tratta da un romanzo del Re

His Dark Materials- Queste Oscure Materie

3

His Dark Materials- Queste Oscure Materie

Le Oscure Materie per chi è ancora in cerca del nuovo GoT

Empire
1917
1917

Realtà o finzione? La storia e la fantasia degli autori si mescolano per raccontare una vicenda di grande umanità.

1917
1917

Il film di Sam Mendes sulla Grande Guerra lascia tutti a bocca aperta e fissa nuovi paradigmi per il cinema di genere che verrà.

Richard Jewell
Richard Jewell

L'incredibile vera storia di un eroe americano. O no?

Jo Jo Rabbit

1

Jo Jo Rabbit

Taika Waititi nel solco di Chaplin

Tolo Tolo

2

Tolo Tolo

Checco Zalone tuttofare in questo nuovo, sicuro, campione d'incassi