Recensione Oni

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (25 gennaio 2001)
Oltre alle eccellenti animazioni, il gioco dispone di un motore grafico di buon livello in grado di gestire adeguatamente sia i personaggi sia le ambientazioni di gioco.
Per quanto riguarda i personaggi essi come detto in precedenza sono ispirati allo stile dei manga giapponesi ed il risultato in particolare della protagonista principale, sono di tutto rispetto.
Per quanto riguarda la creazione delle ambientazioni esse vantano il supporto di veri architetti per un maggiore realismo.
Diciamo che pur scomodando l'opera di tal illustri professionisti, l'architettura dei vari ambienti si assomigliano un po' tutte.
Di solito le dimensioni di tali ambienti sono piuttosto elevate per consentire ovviamente la massima libertÓ di movimento al giocatore, ma risultano piuttosto "spoglie" presentando nella maggior parte dei casi qualche cassa e poco altro.
Oni - Immagine 17
Questo simpatico avversario ha la caratteristica di innescare una micidiale detonazione prima di morire.
Oni - Immagine 18
Questo cancello sarà alto all'incirca una decina di metri, ma per Konoko basta una moto qualunque per scavalcarlo!
Oni - Immagine 19
Konoko può correre in modo normale od in un modo superveloce adatto in alcune situazioni.
Un altro aspetto che poteva essere preso in considerazione Ŕ la scarsa interazione tra il protagonista e l'ambiente di gioco stesso.
Infatti gli unici oggetti dei vari edifici con cui Konoko pu˛ interagire sono rappresentati essenzialmente dalle console e dalle armi che si trovano in giro.
Un vero peccato non poter usufruire per esempio d'oggetti esterni come le casse da usare come mezzo contundente.
A pompare ancora di pi¨ l'adrenalina nei giocatori, contribuiscono sicuramente gli eccellenti effetti sonori costituiti dai rumori di calci, pugni e dallo scricchiolare d'ossa rotte.
Non solo ma particolarmente curate mi sono sembrate la riproduzione sonora delle armi di gioco che, unita ad una eccellente rappresentazione delle stesse (pur trattandosi di un arcade), dimostrano la cura maniacale riposta dai realizzatori nei pi¨ piccoli particolari.
I programmatori inoltre hanno svolto un ottimo lavoro nello sviluppo di un'intelligenza artificiale di buon livello.
In base alle dichiarazioni degli stessi programmatori, esso si basa addirittura sull'utilizzo di reti neurali per un comportamento degli avversari quanto pi¨ realistico possibile.
0 commenti

Oni

Disponibile per: PC , MAC, PS2
Oni PC Cover
Empire
Gomorra
Gomorra

Qualche anticipazione dalla nuova stagione di Gomorra

La veritÓ sul caso Harry Quebert
La veritÓ sul caso Harry Quebert

Una serie che non ti molla fino all'ultima sequenza

Homecoming
Homecoming

Un drama raffinato in cui niente Ŕ come sembra

Il Nome della Rosa
Il Nome della Rosa

Il romanzo di Umberto Eco diventa una serie TV

American Gods

3

American Gods

Gli dei vecchi e nuovi secondo Neil Gaiman

Empire
Generation Zero

1

Generation Zero

Da Avalanche Studios una lotta per la sopravvivenza nella Svezia anni '80

Sekiro: Shadows Die Twice

12

Sekiro: Shadows Die Twice

Morire per capire, ecco la filosofia di Sekiro

Stadia
Stadia

Tutte le informazioni sul progetto gaming di Google

One Piece World Seeker

5

One Piece World Seeker

Una nuova avventura per Monkey D. Rufy

Tom Clancy's The Division 2
Tom Clancy's The Division 2

Agenti, Washington D.C. ha bisogno di voi