Recensione Myst III: Exile

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (21 settembre 2001)
Vi sono titoli che, nel mondo del divertimento elettronico, sono impressi a fuoco nella mente di chiunque si sia anche solo di poco avvicinato a questo tipo di giochi. Uno di questi è stato sicuramente Myst uno dei giochi per computer più venduti in assoluto al mondo. La cosa incredibile di Myst è che non utilizzava nessuna particolare diavoleria tecnologica, per giocarlo non serviva un computer al top della gamma, il gioco non era altro che un insieme di immagini statiche, di click di mouse e di effetti sonori. Eppure riuscì a surclassare in vendite, e ovviamente in apprezzamenti (per quanto la questione sull'effettivo valore del "gioco" sia tuttora discussa), altri rivali che facevano dell'animazione e dell'interattività più spinta il loro cavallo di battaglia. Questo perché la trama di Myst era dotata di quello spessore capace di rendere un gioco un'esperienza incredibilmente accattivante e appagante. Qualche anno dopo uscì sul mercato un suo seguito intitolato Riven che ha rinverdito i successi del progenitore in pratica senza modificare nulla nello schema del gioco. Siamo ora al terzo capitolo della saga e ancora lo schema resta quello di tanti anni fa. C'è qualche importantissima novità, come vedremo, ma in Myst III Exile la carta vincente rimane sempre l'incredibile fascino che rende il gioco una vera e propria esperienza capace di eccitare e stimolare tutti i nostri sensi
Myst III: Exile - Immagine 1
La qualità del gioco si vede già dalla presentazione
VISTA: UN'ESPERIENZA UNICA
I giochi 3D di ultima generazione sono indubbiamente spettacolari ma ancora non possono eguagliare la qualità estetica e la definizione che si può avere con una singola immagine fissa. Myst non è altro che un susseguirsi di immagini fisse (comunque intercalate con filmati in movimento), lo spostarsi di locazione in locazione non avviene in modo fluido, bensì attraverso una sorta di salti grafici. Ma questo non è assolutamente un aspetto negativo, i "disegni" degli ambienti sono resi in modo così spettacolare da non far assolutamente rimpiangere nessun motore 3D e gli artisti che hanno realizzato le scene sono degni di appendere le loro opere all'interno di una qualsiasi pinacoteca nazionale (si fa per dire)
0 commenti

Myst III: Exile

Disponibile per: PS2, PC , Xbox
Myst III: Exile PC Cover
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Atelier Lulua: The Scion of Arland
Atelier Lulua: The Scion of Arland

Torniamo ad Arland per seguire le avventure della giovane Lulua

Total War: Three Kingdoms
Total War: Three Kingdoms

La lotta dei tre regni secondo Creative Assembly

Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!