Recensione MDK 2

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (21 giugno 2000)
La pratica dei "data disk" è ormai tristemente consolidata: a distanza di un anno circa, se non si tratta di pochi mesi, seguiti più o meno ufficiali invadono il mercato, quando non sono dei semplici cloni; puntualmente ci si ritrova di fronte a versioni solo visivamente pompate, con qualche elemento di contorno in più ma tristemente peggiori dei predecessori nel loro complesso. Quando però un seguito viene preparato con tempo, pazienza e perizia, senza fretta o eccessiva superficialità, in questi casi sorge la possibilità di trovarsi di fronte ad un titolo che non si risolva in un mero aggiornamento, ma un arricchimento più profondo. Argomentazioni, quindi, che vanno fieramente riferite, e che cadono a pennello, per l'ultimo lavoro Bioware: MDK 2 si è fatto attendere, e sotto le mani dell'utente si prospetta finalmente una sfida assolutamente da non perdere
MDK 2 - Immagine 1
Anche Kurt si è rifatto la cosmesi approfittando del nuovo episodio.
MDK 2 è essenzialmente un titolo d'azione, che in questo episodio come nel primo si caratterizza per elementi insoliti nel panorama concorrente. La trama in sé non offre, in realtà, spunti interessanti o di particolare pathos, ma è il contorno a regalare sensazioni del tutto inedite. Alla seriosità delle avventure alla Tomb Raider si contrappone un'ironia di fondo raggiunta attraverso una forte caratterizzazione di tutti i personaggi, a partire dai protagonisti fino ai nemici più inutili. Tutto, insomma, è stato pensato affinché il giocatore mantenga, nella frenesia dell'azione, un sorriso beota che lo accompagni fino alla conclusione delle mirabolanti avventure
Dopo aver salvato il mondo nel primo episodio, Kurt, l'assistente del dottor Hawkins, si ritrova nuovamente a far da balia all'amato pianeta terra e a difenderlo dall'attacco degli alieni. Un momento narrativo, dunque, che fa della sua banalità il punto di forza, caricando gli stereotipi in modo da renderli assolutamente ridicoli. In questo senso agisce la breve introduzione in Full Motion Video che mostra un albo di un fumetto nel quale Kurt è costretto, suo malgrado, a indossare la speciale tuta messa a punto dal geniale scienziato di turno. Evidente è il riferimento ai supereroi americani, evidente è l'atmosfera di parodia nei confronti di un pianeta, la terra, costantemente sotto gli attacchi alieni
0 commenti

MDK 2

Disponibile per: Dreamcast, PC
MDK 2 PC Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Super Cane Magic ZERO

1

Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?