Tiscali

Recensione LMA Manager 2004

Paolo MulasDi Paolo Mulas (20 maggio 2004)
LMA Manager 2004 - Immagine 1
Da genere pressoché esclusivo per Pc, anno dopo anno i manageriali di calcio si stanno conquistando nanche grazie ad un impressionante impennata dei titoli e delle vendite, un posto di tutto rispetto anche nel mercato console, e tra le software house più attive in questo campo c'è senza dubbio la britannica Codemasters, che dopo l'esordio nella prima Playstation con Lma manager, giunge ora al quinto capitolo di questa popolare serie. Le serie sportive in parallelo ai vari campionati hanno generalmente una cadenza annuale, talvolta quindi ci si ritrova davanti ad un titolo pressoché uguale a quello precedente tranne per qualche aggiornamento nelle rose. Per fortuna questo non è il caso di LMA Manager, dato che i Codemasters pur non modificando troppo questa fortunata formula l'ha in parte innovata con alcune interessanti features oltre ad aver arricchito i già generosi database.
LMA Manager 2004 - Immagine 2
LMA Manager 2004 - Immagine 3
LMA Manager 2004 - Immagine 4
Il gioco offre i campionati di calcio di sei delle principali nazioni europee in ambito calcistico; non può mancare quindi la nostra Italia, oltre che l'Inghilterra, la Scozia, la Spagna, la Germania e la Francia. Di ogni nazione sono presenti anche le serie minori, per il nostro paese oltre alla serie A vi è il campionato cadetto ed anche alcune delle principali società di serie C. Al database ( che comprende ben 19.000 giocatori ed oltre 700 squadre) sono stati aggiunti anche numerosi giocatori appartenenti ai principali campionati sudamericani che potranno essere acquistati e le loro squadre potranno essere sfidate in amichevole. Peccato che non si possano quindi disputare il prestigioso “Brasileiro” e le popolari “apertura” e “clausura” Argentine per i quali dovremo presumibilmente aspettare Lma Manager 2005. Prima di intraprendere la nostra (si spera) lungimirante carriera potremo scegliere tra due tipologie di gioco leggermente differenti, classic e fantasy team. Quest'ultima si tratta di una novità e da' al giocatore la possibilità di creare una squadra da zero, dandogli un nome e scegliendone la maglia, la bandiera, lo stadio e naturalmente i giocatori. Avremo però a disposizione un budget limitato, che ci costringerà a ricercare giovani promesse talenti sconosciuti per non compromettere già da subito il bilancio del nostro team. La modalità classica ci da invece la possibilità di scegliere una qualsiasi squadra e di gestirla in tutte le sue componenti; da quelle più strettamente tecniche, passando per il calcio mercato fino alla gestione finanziaria.

Tutti in ritiro!
Il nostro lavoro ha inizio in piena estate, qualche mese prima dell'inizio del campionato, giusto in tempo quindi per fare degli opportuni ritocchi sul mercato e per iniziare a far assimilare ai giocatori alcuni schemi, da verificare poi nelle varie amichevoli di rito a cui prenderemo parte, in modo da allestire una squadra competitiva, capace di raggiungere perlomeno gli obbiettivi che ci sono stati prefissati dalla dirigenza. Naturalmente non saremo soli nello svolgere questo difficile compito, ma verremo coadiuvati da uno staff completo che comprende allenatori in seconda, preparatori atletici ed osservatori. I preparatori atletici potranno aiutarci per quel che riguarda la gestione dell'allenamento o il recupero dei giocatori infortunati, mentre gli osservatori ci daranno un ampio resoconto delle squadre che ci appresteremo a sfidare illustrandoci punti deboli e giocatori chiavi. Tutte le comunicazioni comprese le offerte che giungeranno ai nostri giocatori ci saranno comunicate tramite e mail, avremo quindi sotto occhio ogni volta che lo vorremo tutta la gestione della nostra squadra. Per quel che riguarda l'allenamento avremo modo di stilare una tabella per tutta la settimana, sia collettiva ( cioè per tutta la squadra ) e sia specifica cioè per concentrarci esclusivamente su un giocatore in modo da farne incrementare alcune caratteristiche. Potremo lasciare poi automaticamente le responsabilità dell'allenamento all'allenatore in seconda oppure continuare a occuparcene direttamente noi stessi nella speranza di ottenere risultati migliori.
LMA Manager 2004 - Immagine 5
LMA Manager 2004 - Immagine 6
LMA Manager 2004 - Immagine 7
12
0 commenti

LMA Manager 2004

LMA Manager 2004 PS2 Cover
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
The Sinking City

5

The Sinking City

Frogwares ci promette la follia di Lovecraft

Samurai Shodown

7

Samurai Shodown

Il grande ritorno di un autentico mito

Car Mechanic Simulator

1

Car Mechanic Simulator

Tutto il fascino del lavoro del meccanico senza dovervi sporcare di grasso..

eFootball PES 2020

1

eFootball PES 2020

Abbiamo provato il nuovo capitolo del calcistico di Konami!

Verona Comic Fest 2019

1

Verona Comic Fest 2019

A tu per tu con i mitici Oliver Onions!