Recensione Knockout Kings 2001

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (9 febbraio 2001)
Per chi non è pratico del mondo della boxe o per i più giovani che non conoscono il valore delle vecchie glorie, sono disponibili schede complete di tutti i ragguagli e notizie sui pugili: di ognuno è riportato un breve profilo della vita oltre ai record personali e alla data di nascita (importante per collocare l'atleta nella storia). Inoltre sono descritti lo stile e i colpi preferiti dal boxeur, mentre sei caratteristiche definiscono le abilità tecniche del campione. E di veri campioni si tratta. Il titolo permette infatti di salire sul ring con i pugili più forti del momento e con le star del passato: nomi come Muhammad Ali, Joe Frazier, Sugar Ray Leonard, Lennox Lewis e Shane Mosley dovrebbero dirvi qualcosa. Nelle sfide di esibizione poi c'è anche la possibilità di combattere anche con atlete di sesso femminile
Knockout Kings 2001 - Immagine 2
Il pubblico è entusiasta di questo colpo e balza in piedi ad applaudire
Ovviamente anche in questa versione il fulcro del titolo è costituito dalla carriera. Una volta inserito il nome del nostro eroe si scelgono la palestra in cui allenarsi e l'allenatore, ognuno dei quali ha delle abilità particolari. I parametri da selezionare per il nuovo atleta sono davvero tanti, anche se la sezione dedicata all'aspetto fisico è meno completa che in altri titoli della EA Sports. Comunque è possibile scegliere se il nostro campione avrà dei tatuaggi o di che colore saranno i suoi guantoni e i calzoncini. Tra un incontro e l'altro si possono consultare varie statistiche, modificare almeno in parte il look creato e soprattutto allenarsi. Questa sezione oltre a essere molto utile è ben organizzata. Il coach spiega i colpi che è possibile eseguire e sullo schermo appaiono i tasti da premere per portarli a segno correttamente. Tale avverbio forse è utilizzato in modo improprio, perché il nostro mister non si limita a illustrare i colpi "legali", ma insegna al futuro asso del ring, anche come mettere a segno colpi bassi o allungare gomitate in faccia all'avversario. Alla fine dell'allenamento si può godere di qualche punto in più da distribuire tra le varie abilità (meglio ci si allena e più saranno i punti). Infatti quando si costruisce il proprio atleta si hanno a disposizione 150 punti da assegnare alle varie caratteristiche che poi verranno migliorate col tempo e col lavoro in palestra
0 commenti

Knockout Kings 2001

Disponibile per: PSOne, PS2
Knockout Kings 2001 PS2 Cover
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Atelier Lulua: The Scion of Arland
Atelier Lulua: The Scion of Arland

Torniamo ad Arland per seguire le avventure della giovane Lulua

Total War: Three Kingdoms
Total War: Three Kingdoms

La lotta dei tre regni secondo Creative Assembly

Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!