Recensione Just Dance 2014

Utenti Xbox One è ora di alzare il sedere dal divano!
Valerio De Vittorio Di Valerio De Vittorio(20 gennaio 2014)
Nel parco titoli al lancio della nuova console Microsoft non poteva mancare un buon party game. E infatti in mezzo ai vari Call of Duty, Assassin's Creed e Forza Motorsport, ha trovato spazio Just Dance 2014, il danzerino titolo Ubisoft, un successo incredibile su Wii che esordisce nella nuova generazione console.

Se conoscete già la fortunata serie Ubisoft, Just Dance 2014 non vi riserverà particolari sorprese. Il pacchetto offerto comprende 47 brani con altrettante coreografie rappresentate a schermo da coloratissimi ballerini che si muovono su sfondi a tema con la canzone. Il giocatore da solo o in compagnia, dovrà cercare di ripetere le stesse mosse a tempo di musica, guadagnando in base alla precisione un punteggio più o meno alto. Il meccanismo è molto semplice e la versione Xbox One ci ripropone le medesime meccaniche viste nelle altre edizioni, con alcune piccole aggiunte dedicate al nuovo Kinect e delle funzionalità online.
Just Dance 2014 - Immagine 1
Una delle novità di quest'anno è la modalità On-Stage Mode, con uno dei giocatori nel ruolo di prima ballerina
Queste vengono sfruttate principalmente dalla modalità World Dance Flooor, la quale permette al ballerino virtuale che c'è in voi di dare battaglia ad altri sette concorrenti via internet. Troviamo poi in esclusiva su Xbox One, Xbox 360 e WiiU, la Party Master Mode, variante al gameplay che mette nelle mani di un giocatore il potere di cambiare ed influenzare a piacimento le coreografie. Ciò è possibile utilizzando il Gamepad della console Nintendo o nel caso della versione oggetto di questa recensione, grazie a Smartglass. Installando l'applicazione su un dispositivo touch, smartphone o tablet che sia, collegati al gioco tramite una semplice interfaccia si potranno attivare le mosse che vorrete far eseguire ai vostri amici in pista. Il Kinect viene sfruttato in Just Dance 2014 non solo per rilevare i vostri movimenti, ma grazie al microfono integrato, vi permette anche di cantare seguendo i testi che compaiono a schermo.

Esclusiva per la versione next-gen Microsoft troviamo il supporto a ben 6 giocatori contemporaneamente sulla medesima console. Il Kinect 2.0 è in grado di rilevare distintamente i movimenti di ognuno anche se le nostre prove hanno rivelato una precisione non proprio millimetrica. I punteggi assegnati infatti non sembrano sempre allineati con l'effettiva bravura di chi sta ballando ma soprattutto la periferica Microsoft non viene sfruttata in tutte le sue potenzialità, limitandosi a registrare i movimenti di una mano come accade nelle altre versioni a partire da quella Wii che infatti sfruttava la rilevazione del controller impugnato dal giocatore. Il resto del corpo può quasi rimanere fermo che il titolo sembra quasi non accorgersene.
Poco male in realtà, il divertimento non è certo tentare di infrangere il record per un gioco come Just Dance 2014, ma viste le potenzialità della console Microsoft, speriamo che in futuro la serie si riesca ad evolvere in tal senso. Per il resto l'offerta è quella di sempre, con la simpatica inclusione della registrazione durante le vostre sessioni. Alla fine della partita un divertente riassunto in video vi mostrerà la prestazione per poterla poi condividere con amici e parenti via Facebook, magari arricchendola con effetti grafici, come teste giganti o filtri artistici.

On-Stage Mode è invece una modalità che esordisce in Just Dance 2014 e che su alcune canzoni offre delle coreografie particolari, differenziata per i vari giocatori, con uno nel ruolo del leader e gli altri di secondi ballerini. Prima di esprimerci in un giudizio definitivo, vale la pena spendere qualche parola di elogio per il comparto estetico di Just Dance 2014, che tiene fede al proprio stile eccentrico e gustosamente kitsch per mettere in scena coreografie decisamente azzeccate e sempre accattivanti. Le musiche sono decisamente variegate e se in generale amate ballare, difficilmente non troverete qualcosa di adatto ai vostri gusti e poi vi sono sempre i DLC da scaricare a pagamento per arricchire il parco titoli. In ultimo da notare su Xbox One gli estenuanti tempi di installazione, che ammontano a più di un'ora.
Just Dance 2014 - Immagine 2
Lady Gaga riesce sempre a distinguersi, anche in Just Dance 2014
Just Dance 2014 - Immagine 3
Get Lucky dei Daft Punk è solo una delle 47 tracce presenti nel gioco.
Just Dance 2014 - Immagine 4
Le coreografie rimangono uno dei punti forti del gioco, gustosamente kitsch
Just Dance 2014 - Immagine 5
La versione Xbox One può vantare il multiplayer a 6 giocatori
7,5
Ubisoft traghetta la sua serie danzerina nella nuova generazione con successo. Just Dance 2014 funziona egregiamente anche su Xbox One guadagnando qualche chicca rispetto alle altre versioni. Di contro sebbene il nuovo Kinect faccia il suo dovere, permettendo tra l'altro l'incremento di utenti contemporaneamente nella stessa partita fino a sei, non viene sfruttato in tutte le sue potenzialità. Quella che abbiamo fra le mani è infatti una conversione dello stesso gioco già visto sulle altre piattaforme, per una vera evoluzione next-gen dovremo probabilmente attendere il prossimo seguito.
voto grafica8
voto sonoro8,5
voto gameplay7
voto durata7,5

Just Dance 2014

Disponibile per: Xbox One , Wii U, PS3, PS4, Wii, Xbox 360
Just Dance 2014 Xbox One Cover
  • Piattaforma: Xbox One
  • Produzione: Ubisoft
  • Sviluppo: UbiSoft
  • Genere: Musicale
  • Multiplayer Locale: Presente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: 22 novembre 2013
Empire
Gomorra
Gomorra

Qualche anticipazione dalla nuova stagione di Gomorra

La verità sul caso Harry Quebert
La verità sul caso Harry Quebert

Una serie che non ti molla fino all'ultima sequenza

Homecoming
Homecoming

Un drama raffinato in cui niente è come sembra

Il Nome della Rosa
Il Nome della Rosa

Il romanzo di Umberto Eco diventa una serie TV

American Gods

3

American Gods

Gli dei vecchi e nuovi secondo Neil Gaiman

Empire
Sekiro: Shadows Die Twice

12

Sekiro: Shadows Die Twice

Morire per capire, ecco la filosofia di Sekiro

Stadia
Stadia

Tutte le informazioni sul progetto gaming di Google

One Piece World Seeker

5

One Piece World Seeker

Una nuova avventura per Monkey D. Rufy

Tom Clancy's The Division 2
Tom Clancy's The Division 2

Agenti, Washington D.C. ha bisogno di voi

PlayStation Now

8

PlayStation Now

Una prima occhiata al nuovo servizio streaming (ma non solo) di Sony