Recensione IGI 2: Covert Strike

Alessandro CossuDi Alessandro Cossu (27 marzo 2003)
THE STORY SO FAR

Per la storia di David Jones vi rimando all'apposito box che dovreste trovare qui intorno; per quello che riguarda invece la trama che si cela dietro P.I.2, posso dire che siamo di fronte all'ennesima lotta fra bene e male, fra terroristi ed eroi, con la solita organizzazione che vuole conquistare il mondo a suon di bombe atomiche e noi poveri soldatini impegnati a sventare i loro piani di conquista. Ovviamente, c'e'qualcosa di meno banale dietro a questo gioco, ma lo scoprirete solo leggendo il box. Ora è già tempo di giocare! Vediamo ora insieme cosa dobbiamo aspettarci, ma soprattutto cosa NON dobbiamo aspettarci, da questo titolo... Devo riconoscere, non senza una punta di amarezza, che avevo grandi aspettative verso questo titolo e, sfortunatamente, una notevole parte di esse sono state disilluse. Graficamente, IGI 2: Covert Strike è un prodotto che si attesta sui normali valori ai quali oggi siamo abituati o, per dirla in maniera un po' più cattiva, ai valori che esigiamo da un prodotto di questo livello e di cotanta fama. Dagli ampi spazi aperti, passando a minuscole camere claustrofobiche, dalla campagna alle montagne, ogni ambiente trasuda dell'impegno dei signori della InnerLoop che hanno fatto un ottimo lavoro per regalarci panorami mozzafiato e ambienti dettagliati. Il tutto grazie anche all'ottimo engine, particolarmente leggero e decisamente scalabile. Sul mio pc, equipaggiato con Athlon Xp 1500+, 512 MB DDR, Ati Radeon 9000pro, ho potuto giocare al massimo del dettaglio senza mai risentire del minimo scatto, neanche nelle situazioni più concitate. La prima impressione – sempre come impatto visivo, intendo - che si ha giocando a IGI 2 è davvero appagante: il gioco ci proietta subito nel parco antistante il covo di una banda di terroristi, situato in una ampia vallata, illuminata dalla luna. Alberi perfetti, terreno curato e texture di alto livello aggrediscono il giocatore con uno spettacolo di colori e geometrie semplicemente stupendo.. Purtroppo, molto presto ci accorgeremo di inevitabili magagne.. Se infatti è vero che le texture sono realizzate in maniera impeccabile, altrettanto vero è che le stesse sono ripetute praticamente all'infinito, una identica all'altra.
IGI 2: Covert Strike - Immagine 9
Tratto da un FMV:bruttino,vero?
IGI 2: Covert Strike - Immagine 10
Ablame,Luna...
IGI 2: Covert Strike - Immagine 11
Il ponte di Broocklin?Ehm...
La sciagurata scelta dei grafici della Codemasters ci costringerà quindi a percorrere livelli piatti e monotoni, con elementi sullo sfondo (le montagne, ad esempio), che tendono a sparire durante i repentini cambi di visuale. A tutto questo si deve unire anche un sistema di collisioni veramente precario, con nemici che più di una volta sono riusciti a percepire la nostra presenza e addirittura a colpirci, pur non essendo nel nostro stesso ambiente, ma sparando attraverso i muri. Inutile dire che in uno stealth game una situazione del genere è fortemente penalizzante.. Cosi come è penalizzante, quello accaduto durante una missione, quando mi sono ritrovato a sprofondare nel terreno verso un incolmabile abisso laddove non c'era nessuna botola... I personaggi, esteticamente molto curati e con una notevole dovizia di dettagli, risultano alla lunga un po' monotoni e banalmente uguali. Una maggiore varietà di modelli poligonali avrebbe sicuramente giovato ad un titolo dove il realismo è preso come metro di paragone. Discorso a parte meritano le armi: perfette in ogni dettaglio, curatissime e credibili, sono forse il fiore all'occhiello di questo prodotto. L'unico neo che mi sento di citare nel discorso armamento è l'impossibilità di utilizzare più di tre armi per volta, tutto a vantaggio del realismo, certo, però...che rabbia!Qualche riga fa ho promesso di parlare dell'HUD (Head Up Display) e allora vediamo di cosa si tratta: come in ogni gioco che si rispetti, avremo costantemente sotto controllo il nostro armamento, la salute, lo stato del giubbotto antiproiettile, il livello di rumore che stiamo facendo e, come potete notare nelle foto qui in giro, anche la nostra posizione: inginocchiati, sdraiati o in piedi.
IGI 2: Covert Strike - Immagine 12
No,in effetti non lo è!
IGI 2: Covert Strike - Immagine 13
Morto...che tristezza
IGI 2: Covert Strike - Immagine 14
Gli effetti delle armi sono nella norma
0 commenti

- 10 %

Acquista la versione PC

9.95€8.96€

IGI 2: Covert Strike

IGI 2: Covert Strike PC Cover
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
F1 2019

3

F1 2019

Formula 2, eSport e tante novità nella versione 2019 di Formula 1

Judgment

4

Judgment

SEGA inaugura una nuova saga dalle ceneri di Yakuza

Super Cane Magic ZERO

1

Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!