Recensione Ecco the Dolphin: Defender of the Future

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (19 luglio 2000)
Caldi giorni di afa e caldo torrenziale, sudore come miglior idratante per la pelle e ventilatori sparsi per ogni dove. Questo, teoricamente, dovrebbe essere il panorama tipico di ogni luglio che si rispetti, ma così non è quest'anno, perlomeno per quel che riguarda queste ultime settimane italiote. La scena avrebbe sicuramente giovato allo spirito e al corpo, accaldato e spossato, del redattore alle prese con Ecco, gioco che riesce, come nessun'altro, a rinfrescare dalle calze ai timpani delle orecchie
Ecco the Dolphin: Defender of the Future - Immagine 1
Uno dei primi palazzi visibili tra i resti di Atlantide, tenete il fiato...
Effettivamente bastano pochi minuti spesi nel primo, introduttivo, livello di Ecco Defender of the Future per rilassarsi, abbandonarsi al ritmo modulato e sinuoso delle onde, farsi trasportare dalle correnti subacquee e, in definitiva, farsi un bel bagno rimanendo in pantofole e boxer pezzati. Chi ha avuto modo di giocare ai primi tre episodi (quattro volendo contare la riedizione per Mega CD e PC del primo episodio) di Ecco the Dolphin per Megadrive (Ecco, Ecco II: Tides of Time e Ecco Jr) potrà facilmente riconoscere nella descrizione appena fatta scorci di un passato che, in un modo o nell'altro, è tornato a farsi vivo nei case del nipote di quel Megadrive che diede i Natali al più famoso delfino del mondo videogiocoso
WASHING MACHINE
Considerare Ecco Defender of the Future come il quarto episodio della serie è piuttosto difficile, per una serie di motivi in larga parte legati ai primi capitoli per Megadrive. Il primo e il secondo Ecco si assomigliavano effettivamente parecchio, forse troppo per considerare Tides of Time un vero seguito di Ecco, ma, per non voler riscrivere la storia nel bel mezzo di una domenica notte di luglio, lasceremo correre. Non si può fare altrettanto per quel che riguarda Ecco Jr. (Junior), nato e sviluppato per accontentare le richieste dei più piccini (?), tanto da risultare un gioco piuttosto limitato e inutile a volerla dire tutta
A ogni modo, eccoci qua, Defender of the Future può forse essere considerato il reale seguito del primo Ecco. Ma che tipo di gioco è mai questo Ecco DotF? Facile, anzi difficile. Di sicuro è un videogioco (okei okei, iniziate pure con le freccette...), forse un adventure game, catalogazione facile veloce e indolore, anche data l'estensione con cui ormai si applica tale etichetta un po' a qualsiasi gioco che cerchi di stuzzicare perlomeno un paio di neuroni del giocatore
0 commenti

Ecco the Dolphin: Defender of the Future

Disponibile per: PS2, Dreamcast
Ecco the Dolphin: Defender of the Future Dreamcast Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Super Cane Magic ZERO
Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?