Tiscali

Recensione Dracula 2: L'Ultimo Santuario

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (5 gennaio 2001)
Dov'eravamo rimasti? Dracula: Resurrection terminava con la rocambolesca fuga di Jonathan e Mina dal castello di Dracula in Transilvania. Dracula 2: L'Ultimo Santuario, riprende la storia esattamente da quel punto, proponendo proprio questa scena come filmato introduttivo di questo secondo capitolo. Dopo il lungo viaggio di ritorno a casa ci ritroviamo nella Londra di inizio secolo, con Mina ancora alle prese con i postumi dei morsi inferti del Conte. Jonathan è fermamente intenzionato a uccidere Dracula e dopo un'attenta ricerca riesce a scoprire la sua ultima dimora. Ed è da qui che comincia il gioco, dalla dimora di Carfax. La meccanica di gioco è rimasta invariata, si tratta di una avventura grafica a scenari fissi prerenderizzati e grazie al movimento del mouse è possibile ruotare il punto di vista a 360 gradi per esplorare in ogni angolo gli scenari di gioco. Il dipanarsi dell'avventura è intervallato da filmati in computer grafica, che contribuiscono non poco a immergere il giocatore nella trama. Noi abbiamo il compito di stanare Dracula e scoprire il segreto dell'Anello del Drago passando dal cimitero di Highgate fino ad arrivare al Santuario del castello di Dracula in Transilvania; per raggiungere il nostro scopo dovremo fare un lungo lavoro di esplorazione attraverso le numerose locazioni. Durante questa ricerca saremo chiamati a risolvere degli enigmi: aprire porte, usare strani marchingegni, interagire coi personaggi e combattere contro la Guardia Nera del Conte. Avremo quindi bisogno di vari oggetti che saranno disseminati lungo gli scenari. Questi oggetti potranno essere raccolti e messi in un inventario pronti per essere utilizzati al momento giusto. Rispetto a Dracula: Resurrection questa volta abbiamo un inventario in più, quello degli oggetti combinabili
Dracula 2: L'Ultimo Santuario - Immagine 1
Ecco qui Mina, la nostra dolce fanciulla ancora in pericolo
Abbiamo una candela e dei fiammiferi e abbiamo bisogno di fare luce? Non c'è problema basta selezionare i fiammiferi cliccare sulla candela e il gioco è fatto! L'utilizzo degli oggetti ci verrà facilitato dalla rappresentazione del mouse: se prenderà la forma di due ingranaggi allora dovremo usare un oggetto dell'inventario, se ci sarà una mano con un ingranaggio allora sarà possibile azionare qualcosa, se ci sarà una mano potremo raccogliere l'oggetto; se apparirà la lente di ingrandimento potremo zoomare e vedere i dettagli e via di questo passo..
0 commenti

- 5 %

Acquista la versione PC

3,993.79

Dracula 2: L'Ultimo Santuario

Dracula 2: L'Ultimo Santuario PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Produzione: Microids
  • Sviluppo: Microids
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: gennaio 2001
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
The Sinking City

5

The Sinking City

Frogwares ci promette la follia di Lovecraft

Samurai Shodown

7

Samurai Shodown

Il grande ritorno di un autentico mito

Car Mechanic Simulator

1

Car Mechanic Simulator

Tutto il fascino del lavoro del meccanico senza dovervi sporcare di grasso..

eFootball PES 2020

1

eFootball PES 2020

Abbiamo provato il nuovo capitolo del calcistico di Konami!

Verona Comic Fest 2019

1

Verona Comic Fest 2019

A tu per tu con i mitici Oliver Onions!