Recensione Animali Notturni

L'amore uccide, nei libri, nella vita e nel nuovo film di Tom Ford.
Elisa Giudici Di Elisa Giudici(18 novembre 2016)
Era uno stilista, ma è bastato un film sublime per renderlo (anche) un regista. successo a improbabili attori come Ben Affleck, dovremmo averci ormai fatto il callo, eppure fu difficile non sorprendersi dell'esordio di successo di Tom Ford. Alla luce di Animali Notturni, il suo secondo e lungamente meditato film, è più facile capire le ragioni di quel successo.
Animali Notturni - Immagine 4
A Single Man era un romanzo magistrale e molto vicino alla sensibilità di Ford, che con la sua raffinatissima estetica e con il suo vissuto personale è riuscito a trasformarlo in un buon film. Animali Notturni invece è un thriller tratto da Tony & Susan, un romanzo che fa acqua da tutte le parti (parlo ahimé per esperienza personale) e che neppure il talento del regista può salvare.

Non che Tom Ford non avesse fiutato il pericolo, intervenendo massicciamente e coraggiosamente sulla materia originale, come solo i più fini cineasti sanno fare. La storia di Susan, donna che scopre delle crepe nel suo secondo matrimonio e nella sua vita leggendo il violentissimo romanzo d'esordio che l'ex marito le ha dedicato, è stata catapultata nel gotha culturale americano che Tom Ford dimostra di conoscere bene. Un mondo freddissimo, asettico, colto, ricercato come le architetture e i gli abiti che avvolgono una Amy Adams ancora una volta alle prese con un film da salvare.
I ricchissimi statunitensi di Animali Notturni soffrono e piangono, ma nascondono tutto dietro a una studiata parvenza glaciale, a un make up a tinte forti, a opere d'arte studiatamente espressive. fatta così anche Susan, perennemente insonne e intrappolata in un matrimonio ancor più freddo della sua casa di design, solo che Tom Ford ce la mostra anche in pigiama e occhiali da lettura, sensibile e ferita dal romanzo aggressivo e violento che l'ex le ha mandato a mo' di sfida e vendetta. Una rivalsa che scava a fondo nel cuore di Susan, facendo riemergere i torti e le avventatezze del passato, ma anche i sentimenti di disperazione e amore che aveva seppellito nella sua routine impeccabile.
Sembrerebbe una premessa perfetta, a cui manca giusto un mistero da svelare (perché l'ex ce l'ha tanto con Susan?) e una soluzione da nascondere nelle pagine del romanzo che Susan sta leggendo.
Animali Notturni - Immagine 2
Animali Notturni - Immagine 3
Animali Notturni - Immagine 1
Nonostante la fonte letteraria fornisca ben poco su cui lavorare, Ford trova la sua rivelazione e il suo cupo ritmo, ma una mancanza di punti di riferimenti precisi e di una risoluzione chiara o sensatamente ambigua rendono anche la trasposizione cinematografica del romanzo vagamente ridicola alla resa dei conti.

Nonostante gli sforzi del regista e degli ottimi protagonisti Amy Adams e Jake Gyllenhaal, Animali Notturni rimane un film annegato in una mancanza di senso e scopo che non si riesce a nascondere dietro la promessa di tensione o l'illusione di una studiata ambiguità finale. Certo le performance dei protagonisti e la bravura e il senso estetico del regista evitano il disastro, ma rendono il film consigliabile solo a chi riuscirà a stemperare la delusione con l'appagamento del proprio senso estetico.

Animali Notturni

Animali Notturni Cover
  • Titolo Originale: Nocturnal Animals
  • Regia: Tom Ford
  • Produzione: Focus Features, Universal Pictures
  • Nazionalità: USA
  • Distributore: Universal Pictures
  • Sceneggiatura: Tom Ford
  • Genere: Thriller, Drammatico
  • Data di uscita: 17 novembre 2016
  • Cast: Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Isla Fisher, Aaron Taylor-Johnson, Armie Hammer, Michael Shannon, Laura Linney, Karl Glusman
Empire
True Detective

3

True Detective

Due detective, un omicidio e un feticcio nel bosco. Suona familiare?

Das Boot

1

Das Boot

Tutti pronti per l'immersione su Sky?

Le Terrificanti Avventure di Sabrina

2

Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Bentornata Sabrina! Più horror, più latino ma soprattutto... più Satana

Netflix

1

Netflix

Siete di nuovi su Netflix? Eccovi qualche consiglio..

Empire
L'agenzia dei bugiardi
L'agenzia dei bugiardi

Una commedia chiassosa sulle dinamiche di coppia

L'agenzia dei bugiardi
L'agenzia dei bugiardi

La conferenza stampa del cast

Creed II

1

Creed II

Adonis torna sul ring, ma stavolta il vero protagonista è Rocky...

Se la strada potesse parlare
Se la strada potesse parlare

Ritorna in scena il regista di Moonlight, ma è un passo indietro

Mia e il leone bianco
Mia e il leone bianco

Non è l'anno del Leone..