Recensione Amplitude

Paolo Mulas Di Paolo Mulas(18 novembre 2003)
Amplitude - Immagine 8
Non spaventatevi però, Amplitude è un gioco piuttosto immediato, più semplice da imparare che da descrivere, un rihythm game, che richiede al giocatore doti come senso del ritmo, e coordinazione occhio mano; ai livelli di difficoltà più semplici, la velocità sarà piuttosto moderata, ma con l'aumentare di questi ultimi il livello di sfida raggiungerà picchi molto alti e la frenesia sarà semplicemente assoluta, con tantissime capsule di nota da sparare una di seguito all'altra, e numerosi passaggi velocissimi da uno strumento all'altro.

Lo scopo principale è naturalmente quello di accumulare un totale di punti sufficiente, a sbloccare gli stage successivi (quindi nuove canzoni), stage bonus, e addirittura boss, rappresentanti per l'occasione da motivi piuttosto difficili da ricomporre. All'inizio del gioco saranno disponibili pochi pezzi, e tendenzialmente i più tranquilli, mentre progredendo nei livelli accederete a canzoni sempre più scatenate. I livelli superati sbloccheranno canzoni che potranno essere poi rigiocate in allenamento o in gara con un amico.
Amplitude - Immagine 9
Amplitude - Immagine 10
Amplitude - Immagine 11
Alla console!
Oltre alla modalità di gioco base, sono disponibili due interessanti alternative: il Remix e il multiplayer.
L'opzione remix, come si può evincere dal nome stesso, consente di personalizzare completamente o una parte di uno qualsiasi dei brani esistenti, aggiungendogli anche particolari effetti. Il mixaggio potrà poi essere ascoltato e salvato su memory card. Il multiplayer invece consente fino a quattro giocatori di sfidarsi nella realizzazione di uno stesso brano, oppure nella modalità duello si dovrà cercare di ripetere le sequenze composte dal giocatore n1. Naturalmente il multiplayer da il meglio di sé grazie all'online dove saranno presenti tracce esclusive con cui competere con altri avversari, fino al massimo di quattro per tunnel. Inoltre si potranno importare ed esportare dalla rete i remix personali di ogni giocatore.

Ancora una volta Sony è stata prodiga nelle licenze acquisite, saranno disponibili, infatti, i seguenti gruppi con le rispettive canzoni: Blink 182 David Bowie, Pink, Dieselboy, Freezepop, Garbage, Logan 7, Mekon, Quarashi, Weezer, Herbie Hancock, Papa Roach, Baldwin Brothers, Production Club, Manchild, Mekon, P.O.D., e molti altri tutti da sbloccare. Inoltre per ogni gruppo è presente una piccola biografia ed una foto. Naturalmente per un gioco che fa del suo punto forte il sonoro, non poteva mancare il supporto al Dolby Pro Logic2. In un gioco del genere, il comparto grafico potrebbe anche passare in secondo piano, ma nonostante questo gli Harmonix si sono spremuti per poter creare un motore del gioco che potesse funzionare in simbiosi con la musica. Il beat blaster si muove in un solido mondo interamente tridimensionale, composto da colori sgargianti, fasci di luce, laser al neon, che conferiscono un tocco psichedelico al gioco; inoltre spesso passeranno velocemente sullo sfondo alcuni spezzoni tratti dal video della canzone in che stiamo “affrontando”. Il frame rate si mantiene sempre costante, mentre l'unico appunto è riferibile al design non certo eccezionale dei nostri alter ego dj, customizzabili in maniera piuttosto limitata dal giocatore.

Amplitude è un titolo, come il suo predecessore, originale e di qualità, che per il suo stile di gioco “alternativo” difficilmente potrà appassionare la massa, alla ricerca di un prodotto più classico, ma sicuramente divertirà ed appassionerà per molto tempo gli amanti della musica ed i novelli dj.
Amplitude - Immagine 12
Amplitude - Immagine 13
Amplitude - Immagine 14
12
8
Seguito del popolare Frequency, Amplitude è un gioco come il suo predecessore originale e ricco di qualità, dove il giocatore sarà ancora una volta chiamato a remixare attraverso un funzionale sistema di controllo i brani di popolarissimi cantanti internazionali. Questo suo stile di gioco piuttosto “alternativo” è naturalmente il suo pregio maggiore ma con il rovescio della medaglia: Amplitude sicuramente divertirà ed appassionerà per molto tempo gli amanti della musica ed i novelli dj, ma difficilmente riuscirà a fare breccia nel “casual gamer”.
voto grafica7,5
voto sonoro9,5
voto gameplay7,5
voto durata8
0 commenti

Amplitude

Amplitude PS2 Cover
  • Piattaforma: PS2
  • Produzione: SCE (Sony)
  • Sviluppo: Harmonix
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: novembre 2003
Empire
Le Terrificanti Avventure di Sabrina

2

Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Bentornata Sabrina! Più horror, più latino ma soprattutto... più Satana

Netflix

1

Netflix

Siete di nuovi su Netflix? Eccovi qualche consiglio..

Sharp Objects

1

Sharp Objects

Due omicidi, una giornalista tormentata e una tranquilla vita di provincia...

Empire
Just Cause 4
Just Cause 4

Non ci fermano nemmeno più i tornado!

RIDE 3
RIDE 3

E al terzo tentativo Milestone riesce a centrare il bersaglio!

This War of Mine: The Little Ones

8

This War of Mine: The Little Ones

Anche la Switch non si salva dagli orrori della guerra

Playstation Classic

8

Playstation Classic

Sony ci riporta negli anni '90

Darksiders 3

8

Darksiders 3

La saga di Darksiders esce dalle tenebre e si rilancia con il terzo capitolo