Recensione After

AFTER, il fenomeno da miliardi di lettori arriva al cinema.
Ylenia Politano Di Ylenia Politano(12 aprile 2019)

Quello che avete davanti è un vero e proprio “esperimento”: un doppio parere, adolescente/adulto, su un film sostanzialmente studiato per la prima categoria di spettatori. Differenze di percezione, considerazioni, pro e contro filtrati dalla genuina innocenza di un giovanissimo (ma Johann sembra uno che la sa lunga..) Vs. Ylenia, la mamma. In mezzo, After, che non ne esce benissimo… (Nd. Luca Gambino)

After - Immagine 4
Ylenia Vs Johann !

Attesissimo da folle di ragazzine, arriva in sala After, il film diretto da Jenny Gage che racconta la storia di Tessa (Josephine Langford), studentessa e figlia modello, con un fidanzato dolce e affidabile che la accompagna al primo anno di College, restando all’ultimo anno di Liceo.  Tessa dovrebbe studiare economia, ma la sua passione sembra essere la letteratura.

Ed è proprio alle lezioni che non era previsto seguire che incrocia lo sguardo del misterioso Hardin Scott (Hero Fiennes Tiffin, nipote dei famosi Ralph e Joseph), un ragazzo apparentemente arrogante, ma allo stesso tempo così magnetico da farle sorgere molti dubbi sulla sua natura, le sue scelte e i suoi reali desideri.  Basato sul romanzo best seller di Anna Todd, diventato un vero caso editoriale dopo essere apparso come fan fiction su Wattpad, piattaforma on line di narrazione condivisa, la serie After comprende 5 libri che vantano 1,5 miliardi di followers, ed ora le edizioni cartacee, editi da Simon & Schister, è disponibile in 40 paesi. In Italia è edito da Sperling&Kupfer ed ha  venduto più di 1,3 milioni di copie.

Favola sul primo grande amore e la scoperta di sé stessi, After nasce dall’idea di Anna Todd di cimentarsi nella scrittura di un capitolo della fan fiction sulla band One Direction, ispirandosi al cantante Harry Styles, ma il capitolo è diventato presto un romanzo per la crescita esponenziale di lettori. Così il protagonista Hardin Scott è diventato molto diverso dal famoso cantante, mantenendone però le caratteristiche estetiche.

After è un prodotto confezionato secondo tutti i canoni del film romantico per teenagers, tecnicamente ineccepibile, familiare per il contesto tipico delle serialità americane – il College come microcosmo lontano dalla famiglia in cui affrontare le prime vere avventure “da grandi” – risulta purtroppo, dopo un inizio interessante, molto prevedibile e povero di veri colpi di scena. Essendo però un film per i “seguaci” della saga, è facile che abbia successo al botteghino.

Vederlo con mio figlio adolescente è stata sicuramente un’esperienza: all’ennesima “pomiciata” arrivava un “aridaje!” ed io “shhhhhhh”!

Recensione di Johann Di Clemente (14 anni, prima liceo internazionale francese)

Nonostante la buona recitazione da parte degli attori e il buon livello tecnico del film, il contenuto e la storia, dopo un inizio convincente ed equilibrato, si perde in una lenta, noiosa e ripetitiva sequenza di scene sdolcinate. Il film dunque, dopo un inizio interessante, spreca tutto il resto, e dove ci dovrebbero essere  momenti drammatici, in realtà si susseguono avvenimenti illogici e scontati.

Riguardo al finale, che con molta probabilità doveva essere d’effetto, si è rivelato inconcludente, lasciando una sensazione di incompiutezza e insoddisfazione. Ai ragazzi della mia età possono anche piacere i film romantici, ma che abbiano un senso, una morale, e soprattutto, non così sdolcinati.

After - Immagine 11

Nonostante nasca da un fenomeno letterario condiviso on line e non solo da milioni di giovani in tutto il mondo, il film non decolla mai veramente e non riesce a coinvolgere nonostante i due bellissimi e bravi protagonisti.

After

After Cover
  • Regia: Jenny Gage
  • Produzione: Offspring Entertainment, Wattpad
  • Nazionalità: USA
  • Distributore: 01 Distribution
  • Sceneggiatura: Susan McMartin
  • Genere: Drammatico
  • Durata: 106 min.
  • Sito ufficiale
  • Data di uscita: 11 aprile 2019
  • Cast: Josephine Langford, Hero Fiennes Tiffin, Selma Blair, Jennifer Beals, Dylan Arnold, Peter Gallagher, Meadow Williams, Inanna Sarkis, Samuel Larsen, Pia Mia
Empire
Future Man

1

Future Man

Viaggi nel tempo e fantascienza in una serie tv che non si prende sul serio e gioca con le citazioni pop

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

Recap Episodio 8x01

Il Trono di Spade
Il Trono di Spade

Le fan theories più assurde e... probabili sul finale di una grande serie

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

L'ottava ed ultima stagione è ormai alle porte

Ultraman

2

Ultraman

Il ritorno del gigante di luce, ma meno gigante del solito

Empire
The Silence
The Silence

Un cast d'eccezione ma poca sostanza per il nuovo horror targato Netflix

Star Wars Episodio IX

9

Star Wars Episodio IX

Analizziamo il trailer e scopriamo qualche teoria.

Avengers Endgame

1

Avengers Endgame

Le differenze tra l'avventura cartacea e il film

Men in Black International

1

Men in Black International

Fantascienza che sa far ridere!

La caduta dell'impero americano
La caduta dell'impero americano

Può un regista ultrasettantenne girare un film come se fosse un trentenne? Se ti chiami Denys Arcand, sì.