Un easter-egg offre una visuale dinamica del controller Google Stadia

Grazie ad un omaggio ad un pezzo di storia dei videogames è possibile vedere la periferica attraverso una visuale dinamica.

Un easter-egg offre una visuale dinamica del controller Google Stadia
di Gabriele Eltrudis

In questi giorni, inevitabilmente, è il progetto Google Stadia ad essere al centro dell’attenzione. Vi abbiamo già raccontato, in attesa di proporvi un nostro speciale approfondito, una grande quantità di informazioni in merito, comprese quelle relative al Controller Stadia. Non siete soddisfatti delle immagini del pad? Bene, grazie ad un curiosissimo easter-egg presente su Stadia.com, è possibile vedere la periferica attraverso una visuale dinamica a 360°.

Raggiungete il sito e inserite, con la tastiera, il noto codice-Konami:

"Su, Su, Giù, Giù, Sinistra, Destra, Sinistra, Destra, B, A."

Questa "stringa" consente di osservare in modo più approfondito il Pad modificando l'angolazione dell'inquadratura con il mouse.

Per chi non ne fosse a conoscenza il "Konami Code" è nato ai tempi del NES ed è stato riproposto, negli anni, in diversi modi: da Contra (permetteva ai giocatori di ottenere 30 vite), a Crash Bandicoot e BioShock Infinite, entrando a far parte della cultura pop con citazioni in Adventure Time, Ralph Spaccatutto, Lo straordinario Mondo di Gumball, etc.

Cosa ne pensate di questo omaggio di Google ad un elemento della storia dei videogiochi?

FONTE: DualShockers