SEGA sta lavorando ad una versione di Judgment senza Pierre Taki

Ma sarà pianificata esclusivamente in Giappone

SEGA sta lavorando ad una versione di Judgment senza Pierre Taki
Tiscali GameSurf

Le note vicende giudiziarie che hanno coinvolto Pierre Taki (possesso ed uso di stupefacenti) avevano indotto SEGA a ritirare Judgment dalla rete di vendita, al fine di capire come procedere per evitare spiacevoli ritorni "pubblicitari". 

Proprio per questo motivo, la casa di Sonic ha deciso di ristampare sul mercato giapponese il gioco in formato budget, che reintrodurrà il personaggio di Kyôhei Hamura, sebbene riveduto e corretto esattamente come la versione di Judgment che debutterà prossimamente anche in Europa.

Da notare che questa versione non sarà compatibile in alcun modo con la precedente versione del gioco e non permetterà pertanto di sfruttare i dati di salvataggio del gioco "comprensivo del Pierre Taki originale".