Resident Evil 3: Capcom conferma la persistenza di Nemesis

Ansia a palate...

Resident Evil 3: Capcom conferma la persistenza di Nemesis
Tiscali GameSurf

Contrariamente al titolo originale, dove la presenza di Nemesis era fortemente scriptata e quindi legata a specifici eventi pre calcolati, nel remake in uscita nel prossimo mese di Aprile le apparizioni della "bestiaccia" saranno molto più frequenti. 

Nel corso di un'intervista a Official Playstation Magazine, Capcom ha affermato che Nemesis apparirà molto più di frequente e, soprattutto, seguirà il giocatore lungo tutta l'esperienza di gioco e non sarà quindi limitato solo alla stazione di polizia di Raccoon City. 

Una presenza resa ancora più inquietante dal fatto che la nuova Raccoon City pur non essendo un open world a tutti gli effetti presenta molti più ambienti rispetto al passato e quindi la possibilità di trovare il mostro super potenziato della Umbrella dietro ogni angolo è potenzialmente elevatissimo.

Non ci resta che aspettare il 3 Aprile per toccare con mano i rinnovati picchi di ansia messi in campo da Capcom.