Il porting di God of War non sarà opera dei Santa Monica

La divisione californiana di Playstation farà da supervisore

Il porting di God of War non sarà opera dei Santa Monica
Tiscali GameSurf

Il fatto che una esclusiva pesante come God of War potesse uscire dall'ecosistema Playstation, per raggiungere i lidi del PC, ha destato un certo clamore. Ovviamente in questi giorni si sta discutendo parecchio dell'argomento: l'ultima novità arriva dal portale Arstechnica, che ha contattato alcuni rappresentanti di Sony. Questi hanno chiarito che la versione per computer non verrà realizzata dagli autori stessi, i Santa Monica Studio, bensì da Jetpack Interactive. I Jetpack sono una software house canadese con sede a Vancouver, che ha svolto in diverse occasioni il ruolo di supporto nello sviluppo di videogame altrui. All'attivo hanno una precedente collaborazione con Sony, per lo sviluppo del porting PS4 di Orcs Must Die! Unchained. Attualmente, i Jetpack stanno lavorando anche ad un titolo in proprio, chiamato in codice Project X. La conversione per PC di God of War verrà comunque supervisionata dai Santa Monica.