Microsoft da appuntamento al prossimo E3

Sarà la manifestazione della svolta

Microsoft da appuntamento al prossimo E3
Tiscali GameSurf

L'E3 appena conclusosi ha lasciato l'amaro in bocca soprattutto a quanti si aspettavano fuoco e fiamme dalla conferenza di Microsoft, anche in considerazione dell'assenza di Sony. In realtà in un certo qual modo Microsoft ha fatto il suo, presentando i primi titoli first party del futuro e soprattutto pre-annunciando Project Scarlett di cui tuttavia abbiamo saputo ben poco.

A questo proposito, il team leader di Xbox Game Studios - Matt Booty- ha spiegato che i tempi non erano ancora maturi e che gran parte dello "spettacolo" sarà presentato durante l'E3 2020. In quell'occasione sarà mostrata non solo la versione definitiva di Project Scarlett ma anche gran parte dei quattordici progetti esclusivi firmati proprio Xbox Game Studios.