Le esclusive Microsoft per la nuova Xbox arriveranno dopo un anno dal lancio

Microsoft garantisce un lungo supporto a Xbox One

Le esclusive Microsoft per la nuova Xbox arriveranno dopo un anno dal lancio
Tiscali GameSurf

Se siete convinti che le esclusive pensate e realizzate per la Series X di Microsoft arriveranno a ridosso del lancio, dobbiamo purtroppo dirvi che Microsoft è di un altro pensiero. Sembra infatti che l’azienda americana non abbia ancora pensato a esclusive ad hoc da far uscire in contemporanea al lancio della console. Nel corso di un’intervista a MCV, Matt Booty (Head of Xbox Game Studios) ha dichiarato che al momento la loro priorità è quella di dare a qualsiasi utente abbia investito del denaro su una Xbox (presente o futura), dei contenuti validi con cui giocare.

Un esempio è sicuramente Halo Infinity, che uscirà a cavallo tra le due generazioni anche se, come afferma lo stesso Booty, sarà ampiamente capace di mostrare ai nuovi utenti le enormi potenzialità di Series X, ribadendo il concetto che per Microsoft è più importante creare personaggi, storie e mondi che possano trascendere la piattaforma su cui saranno giocati.