La meccanica di volo in Anthem è stata inserita per accontentare EA

Questa funzionalità è stata ripetutamente aggiunta e rimossa in fase di sviluppo.

La meccanica di volo in Anthem è stata inserita per accontentare EA
di Gabriele Eltrudis

Come vi abbiamo già raccontato in sede di recensione, la meccanica di volo in Anthem è certamente la più affascinante e riuscita di tutto il prodotto. Il da noi etichettato Volo magiSTRALE, in realtà poteva addirittura non essere presente nel gioco.

In un report di Kotaku è stato rivelato, infatti, che durante la lunga fase di sviluppo questa funzionalità è stata ripetutamente aggiunta e rimossa in Anthem: dal semplice planare, alla possibilità concessa solamente ad una tipologia di Javelin, fino alla totale rimozione.

La decisione definitiva fu presa dal boss di EA Studios, Patrick Soderlund che rimase deluso nel vedere la meccanica assente in una demo mostratagli all’inizio del 2017.

Così, BioWare decise di reintrodurre la possibilità di esplorare il mondo di gioco in volo per tutti gli strali.

Insomma, si tratta di un ulteriore segnale delle turbolenze che il tripla A ha affrontato già durante i lavori per lo sviluppo.