Il ritardo di Metroid Prime 4? Colpa di Nintendo

Secondo Game Informer la sperimentazione tentata non ha pagato

Il ritardo di Metroid Prime 4? Colpa di Nintendo
Tiscali GameSurf

Come vi avevamo accennato nei giorni scorsi, lo sviluppo di Metroid Prime 4 è dovuto ripartire praticamente da zero. Stando a quanto riportato da un redattore di Game Informer la decisione sarebbe stata presa a fronte di una sperimentazione a dir poco fallimentare, che prevedeva la scomposizione del gioco in micro celle,da affidare a team differenti sparsi per il mondo.

Secondo Game Informer, il risultato altalenante ottenuto e la mancanza di tempistiche certe (con alcuni team al passo ed altri in netto ritardo) avrebbe di fatto convinto lo staff di Nintendo incaricato di supervisionare il progetto a tornare sui propri passi, rinunciando definitivamente all'esperimento per affidare l'intero processo produttivo di Metroid 4 ai ragazzi di Retro Studios.