Gears of War 4? Siamo andati sul sicuro

Lo ammetto Rod Fergusson

Gears of War 4? Siamo andati sul sicuro
Tiscali GameSurf

Vi ricordate le nostre ultime righe di recensione di Gears of War 4? (tanto non l'avete letta, non prendiamoci in giro..

Potete associare questo GOW 4 al nuovo Guerre Stellari: gioca sul sicuro, non prende nuove strade, e nemmeno pretende di innovare, ma riporta la saga sulla retta via, pronto per essere spinto ancora più in là

Avevamo sottolineato proprio come The Coalition (alla sua prima esperienza con GOW), era entrata in punta di piedi all'interno di un universo pensato e creato da altri, senza volerlo stravolgere e limitandosi a svolgere il compito nel modo più semplice e indolore possibile. 

Durante un panel tenuto nel corso dell'E3 appena concluso, Rod Fergusson ha parlato del prossimo Gears 5, ammettendo senza troppi giri di parole che quanto fatto nell'episodio 4 è stato una sorta di test per provare a loro stessi la qualità del proprio lavoro su una saga così complessa e carica di fascino.

Ma, assicura, con Gears 5 le cose saranno diverse, dal momento che è stato proprio il pubblico a trasmettere loro quel senso di fiducia nei propri mezzi che li porterà a spingere maggiormente sui contenuti, sulla modalità di gioco e, soprattutto, sulle storie dei protagonisti. Insomma, a loro dire, sarà una bomba.