Electronic Arts banna a vita un Pro Player di Fifa

Ecco cos'è successo

Electronic Arts banna a vita un Pro Player di Fifa
Tiscali GameSurf

Quando è troppo è troppo. Electronic Arts ha riservato un trattamento "di riguardo" nei confronti di un Pro Player che in diverse occasioni si è reso protagonisti di atteggiamenti denigratori nei confronti del publisher americano. Pietra dello scandalo un live dove Kurt0411, questo il nick del giocatore, nel corso di uno stream dedicato a Fifa, ha dapprima insultato pesantemente gli sviluppatori del gioco, per poi sputare sul logo di Electronic Arts.

Con un comunicato apparso sulla pagina Twitter di EA, il giocatore in questione è stato bannato a vita da tutti i giochi prodotti da Electronic Arts, non solo da Fifa. Certo, niente vieta a Kurt Fenech (vero nome del Pro Player) di iscriversi sotto falso nome, ma sicuramente la sua carriera con quel nickname, specialmente negli eventi live, è da considerarsi conclusa. Per non parlare del suo canale Twitch (oltre 100.000 followers), che si reggeva unicamente sulle sue partite online su Fifa.

Quando si dice la furbizia...