Disney sfida Netflix: a novembre arriva Disney +

L'abbonamento avrà un costo mensile di 6,99$. Sarà disponibile in Europa entro il 2021.

Disney sfida Netflix: a novembre arriva Disney +
di Gabriele Eltrudis

Disney ha dato il via alla sua “battaglia” contro Netflix: la piattaforma di contenuti digitali in streaming Disney + sarà lanciata il 12 novembre 2019.

Nella conferenza di presentazione del servizio, è stato rivelato che, in America, l’abbonamento avrà un costo mensile di 6,99$ ma sarà possibile sottoscrivere anche quello annuale al prezzo di 69,99$.

Per quanto riguarda le librerie offerte ci saranno Disney Signature, Marvel, Star Wars, Pixar, Disney Channel e National Geographic, a cui si aggiungono i contenuti originali.

L’obbiettivo dell’azienda è portare Disney+ nella maggior parte dei mercati principali entro il 2021 e di renderlo disponibile sul più ampio range di dispositivi, dalle smart-TV alle console (Sony PS4 è stata citata come “partner”, ad esempio, mentre durante la conferenza sono state utilizzate le Apple TV).

Il colosso americano punta a prezzi contenuti per il primo periodo:

stando alle previsioni di mercato Disney + potrebbe andare in “debito” fino a un miliardo di dollari nel 2020, con un picco di perdite tra il 2020 e il 2022, prima della redditività prevista nel 2024. La compagnia è disposta a perdere tutti quei soldi per combattere Netflix a lungo termine.

Netflix, al momento, ha oltre 139 milioni di clienti ma spende miliardi ogni anno per produrre contenuti originali e ha già dovuto aumentare i prezzi.

Cosa ne pensate? Riuscirà Disney a far suo anche questo settore?