Wonder Woman 1984 non decolla negli States

Wonder Woman 1984 non decolla negli States
Tiscali GameSurf

Dopo un buon inizio che aveva fatto sperare per il meglio, la curva discendente negli incassi di Wonder Woman 1984 inizia a preoccupare Warner Bros. L'inizio 2021 per l'eroina DC Comics ha porta solo 5 milioni di dollari nelle casse del publisher, che con un introito complessivo di 118 milioni di dollari è ancora ben distante dal budget complessivo di 200 milioni spesi per la realizzazione del film. E' vero, comunque, che la pellicola non è ancora stata distribuita in tutto il mondo e che l'esordio della programmazione su HBO Max era stata incoraggiante, ma la linea di "galleggiamento" è ancora molto distante. Nonostante questo, Warner Bros ha annunciato che Gal Gadot e la regista Patty Jenkins saranno nuovamente al lavoro per il terzo capitolo del franchise, segno tangibile che Warner intende ancora investire sull'universo cinematografico della DC.